Fiat 500: negli USA è ancora più personalizzabile

11 Maggio 2017 0


In occasione del 60esimo anniversario, la citycar italiana per eccellenza si aggiorna negli USA con una serie di contenuti pensati per renderla ancora più personalizzabile. Invariata invece l'estetica, che rimane ancora quella del modello 2007, introdotto negli USA nel 2011.

Più stile e personalizzazione per l'edizione 2017 di Fiat 500 USA, che si arricchisce dei nuovi pacchetti estetici Sport Black Trim, Two-Tone e Abarth Roof Mirror Cap and Body Stripe. Questo si accompagna alle recenti modifiche introdotte nell'abitacolo, che rendono la 500 d'oltreoceano simile alla versione restyling che ha debuttato in Europa nel 2015: nuova strumentazione digitale, nuova plancia centrale con sistema UConnect e bocchette ridisegnate e nuovi abbinamenti cromatici. In aggiunta, come optional, sono disponibili il cambio automatico, il tetto panoramico apribile e, naturalmente, la versione Cabrio.

Sport Black Trim Appearance Package


Il pacchetto Sport Black Trim, disponibile solo per la Fiat 500 Pop, presenta paraurti sportivi, fendinebbia, gruppi ottici bruniti, tetto verniciato in nero, grafiche per la parte bassa della fiancata, calotte degli specchietti retrovisori esterni nere, spoiler sportivo nero e cerchi in lega da 16 pollici Hyper Black. Il look total black si nota anche all'interno dell'abitacolo, dove ci sono sedili sportivi a guscio con cuciture silver e strumentazione con finitura nera.

Two-Tone Appearance Package


Il pacchetto Two-Tone, invece, prevede una carrozzeria bi-colore con elementi a contrasto (tetto e calotte degli specchietti retrovisori esterni) a scelta tra le tinte Nero, Rosso e Bianco.

Abarth Roof, Mirror Cap and Body Stripe Appearance Package


Infine, il pacchetto Abarth Roff, Mirror Cap and Body Stripe (disponibile, come da descrizione, solo sulla versione Fiat 500 Abarth), offre la stessa filosofia del Two-Tone pack, in quanto prevede un tetto a contrasto color Nero, Rosso, Rhino (grigio) o Bianco, colore che può essere scelto anche per le calotte degli specchietti, le grafiche sulla fiancata e lo spoiler posteriore.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani