BMW iNext, l'ammiraglia elettrica nascerà in Germania

03 Maggio 2017 0


BMW produrrà la sua elettrica più visionaria e futuristica in Germania, sua casa natale, quasi a sottolineare l'importanza del progetto che arriverà su strada nel 2021.

In lizza per la produzione del prestigioso modello c'erano anche la fabbrica di Lipsia, dove nascono le attuali i3 ed i8, ma alla fine l'ha spuntata l'impianto produttivo di Dingolfing.

BMW doterà la sua iNext di qualsiasi dispositivo adatto alla guida autonoma secondo il Livello 3 (o 4 tramite aggiornamento successivo) identificato da SAE. La collaborazione vedrà impegnate sia Mobileye che Intel, di cui si è parlato in occasione del centenario della Casa bavarese. Dingolfing ovviamente non è una scelta casuale poiché in questa fabbrica, e nella vicina Landshut, prendono vita i modelli ibridi di Serie 5 e Serie 7, sono inoltre prodotti motori elettrici e batterie.

La iNext fa parte del piano industriale "Strategy Number One - Next", presentato lo scorso anno. iNext sarà la portabandiera del nuovo modo di vedere la mobilità, offrendo servizi di car sharing (in Italia sono arrivati i servizi di DriveNow) e nuovi modelli di proprietà del mezzo e sua condivisione. Il prossimo passo della gamma "i" arriverà nel 2018 con il nuovo modello della i3 e poi sarà il turno della i8 Roadster.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE