Mercato auto, l'Europa vola: +10,9% le immatricolazioni a marzo

19 Aprile 2017 0

Balzo in avanti del mercato auto europeo che a marzo realizza un incremento a doppia cifra (+10,9%), con la 41esima crescita (su 43), complice una diversa calendarizzazione delle festività rispetto allo scorso anno, registrando il marzo più alto di sempre. Il 1° trimestre 2017 per l´Europa (28 Paesi+EFTA) chiude con un incremento dell´8,2% rispetto allo scorso anno. Secondo i dati diffusi oggi dall´ACEA - l´Associazione dei Costruttori europei - le immatricolazioni di auto nuove sono state, infatti, 4.256.202 contro le 3.932.911 dello scorso anno.

L'Italia spicca tra i mercati principali

Come in gennaio (+10,1%), a contribuire all´ottima performance del 1° trimestre il risultato a doppia cifra del mese di marzo 2017 che, con 1.936.839 vendite, aumenta del 10,9% rispetto alle 1.745.823 del marzo 2016. In positivo, nel trimestre, tutti i Paesi ad eccezione dell´Irlanda; si segnala la potenziale ripresa della Grecia dopo la profonda crisi economica. Tra i 5 Major Markets, l´Italia si posiziona al primo posto per incremento rispetto ai risultati dello scorso anno, con un +11,9%, seguita da Spagna (+7,9%), Germania (+6,7%), UK (+6,2%) e Francia (+4,8%).

"Questi volumi di vendita lasciano presagire il consolidamento della crescita del mercato europeo - commenta Romano Valente, Direttore Generale dell´UNRAE, l´Associazione delle Case Automobilistiche Estere - anche se permangono incertezze sul quadro politico, istituzionale ed economico con i temi che attraversano almeno 4 dei Major Markets. Le scelte politiche di stimolo al rinnovo del parco, come ora la VED (Vehicle Excise Duty, tassa sulla circolazione in base alle emissioni del veicolo, ndr) in UK, saranno vincenti e richiamano attenzione sull´opportunità per il mercato italiano di accelerare lo smaltimento del parco anziano". "E´ per questo - conclude Valente - che l´UNRAE richiama la necessità della istituzione di una Cabina di Regia, coordinata dal Mobility Champion"

Volano i marchi di lusso

Si segnala la forte crescita dei brand di lusso del Gruppo VW (Bentley, Lamborghini e Bugatti) che registra una crescita di ben il 50,2%; Seat cresce invece più di tutti i marchi del Gruppo con un +18,4%; non mancano altre sorprese nel settore lusso con Dodge e Maserati a fare la parte del leone per il Gruppo FCA ma anche in assoluto, stampando un bel +96%; Alfa Romeo però è il marchio non di lusso che fa registrare il balzo maggiore (assieme a Suzuki) con un +31,8%, mentre i giapponesi registrano un +31,1%.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus è in offerta oggi su a 390 euro oppure da ePrice a 577 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani