Citroen C5 Aircross, il nuovo SUV francese nelle immagini "sfuggite"

14 Aprile 2017 0


La Citroen C5 Aircross verrà presentata al Salone di Shanghai più avanti durante l'anno ma queste prime foto, comparse su AutoHome e AutoWeek, ci danno l'opportunità di avere una prima impressione sul modello di serie. Nel mirino c'è ancora una volta la Nissan Qashqai ma bisogna anche ricordare che di recente Peugeot ha presentato il 3008, parente stretto di questa prossima Citroen C5 Aircross.

La base tra l'altro sarà la stessa poiché il telaio EMP2 verrà utilizzato su tutti i veicoli di taglia similare del futuro. Proprio come visto nelle immagini pubblicate dalla AD Linda Jackson nelle settimane scorse, il design riprende quanto visto sulla recente C3 ma rispetto a quest'ultima ne amplifica i tratti fondamentali per un risultato che è davvero interessante.


Ovviamente il gusto estetico rimane soggettivo, ma c'è da dire che grazie alle scelte stilistiche fatte da Citroen l'auto risulta avere una forte personalità unendo a forme morbide dettagli sfiziosi qua e là. All'anteriore ad esempio troviamo i gruppi ottici divisi in due e posizionati su piani differenti mentre il paraurti è impreziosito da elementi esagonali che donano sportività e, ancora una volta, personalità.


La stessa forma geometrica viene ripresa nella vista laterale. È proprio questo uno degli elementi che ritroviamo sulla più piccola C3 di cui questa Citroen C5 Aircross rappresenta l'evoluzione in termini di dimensione e spazio interno. Il posteriore è, a nostro avviso, ancora più piacevole poiché i gruppi ottici con i quattro elementi a LED prendono l'auto gradevole e affinano la sensazione di ingombro data da linee massicce. Infine nella parte bassa troviamo gli scarichi inglobati nel paraurti.


Ancora incerto il contenuto tecnologico e meccanico della si troverà a bordo della Citroen C5 Aircross mentre possiamo già avere una idea di quello che vedremo sul modello di produzione. Le foto degli interni mostrano un abitacolo molto diverso rispetto a quello visto proprio sulla cugina Peugeot 3008: scompare l'i-Cockpit in favore di una impostazione più tradizionale; la strumentazione è completamente digitale e lo schermo dell'infotainment è di grosse dimensioni.


Dove invece troviamo elementi che ci ricordano che nel DNA di questa Citroen C5 Aircross è scritto "Gruppo PSA" è sul tunnel centrale. Su quest'ultimo infatti la leva del cambio riprende quella di Peugeot 3008 così come accade peer il rotore, che attiva la selezione delle modalità di guida.

Per tutte le ulteriori caratteristiche bisognerà attendere la presentazione ufficiale a Shanghai ma per adesso possiamo cominciare a dare un volto ad un progetto fondamentale per Citroen e che sembra essere davvero molto interessante.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani