Tesla: il firmware si aggiorna alla versione 8.1, con tanto di "Easter Egg"

31 Marzo 2017 0


Dopo circa 6 mesi dal rilascio della versione 8.0, Tesla aggiorna il suo firmware con l'introduzione di nuove funzioni per la sicurezza, tra cui un aggiornamento dell'Autopilot 2.0. E visto che siamo vicini a Pasqua, poteva Musk non aggiungere uno dei suoi soliti "Easter Egg"?

Tesla ha iniziato la distribuzione - come sempre, Over The Air - dell'ultima release del suo firmware, giunto alla versione 8.1 e dotato di nuove interessanti funzioni per quanto riguarda intrattenimento e sicurezza. L'aggiornamento continua infatti ad arricchire le funzionalità di guida assistita Autopilot 2.0 (se presente l'Hardware Two).

Innanzitutto, ora il sistema di assistenza alla guida Autosteer (che prende il controllo dello sterzo della vettura, seguendo le linee di demarcazione e facendola frenare e accelerare in base al traffico) è in grado di funzionare a velocità fino a 80 miglia orarie (130 km/h), anche se Tesla sostiene che sia necessario qualche giorno di "calibrazione" per poterlo utilizzare a velocità superiori alle attuali 55 miglia orarie.

Con l'aggiornamento software 8.1 arrivano inoltre alcune funzioni precedentemente disponibili solamente con l'hardware Autopilot 1.0: stiamo parlando della funzionalità Summon, che consente di controllare la vettura direttamente dal proprio smartphone, per esempio per farla entrare o uscire da un parcheggio molto stretto. L'ulteriore feature presente con il nuovo aggiornamento è l'Auto Lane Change, che consente all'auto di cambiare corsia semplicemente azionando l'indicatore di direzione, una funzionalità che va di pari passo con l'Autosteer.

Autopilot a parte, l'aggiornamento ha portato inoltre novità anche nell'infotainment, che ora riceve la sezione "Preferiti" che cambia stazione radio in base ai "like" dell'utente alle canzoni ascoltate. Oltre a miglioramenti dell'interfaccia del navigatore, è inoltre finalmente possibile sistemare la posizione dei poggiatesta direttamente dal display touch, che salverà le modifiche nel profilo del conducente.

Come ogni aggiornamento Tesla che si rispetti, anche in questo caso non manca l'Easter Egg, ossia un contenuto extra, spesso divertente, che gli sviluppatori inseriscono nella release. In questo caso, basta premere tre volte il logo "T" sul display per trasformare lo schermo in una tavoletta grafica. In questo modo, ogni occupante di Tesla potrà diventare un piccolo artista e avrà la possibilità di condividere il proprio disegno direttamente con Tesla, che manderà il proprio feedback. Volete vedere un esempio dei disegni che si possono fare con il nuovo "Easter Egg"? Guardatevi l'ultimo tweet di Elon Musk...

https://twitter.com/elonmusk/status/847259545755820033

Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 359 euro oppure da ePrice a 422 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini