Jeep e Mopar: i concept per il Moab Easter Jeep Safari 2017

31 Marzo 2017 0


Come ogni anno, ritorna l'appuntamento con Moab Easter Jeep Safari 2017 e con i concept presentati da Jeep insieme a Mopar. Personalità e personalizzazione sono le caratteristiche di questi progetto che ogni appassionato di fuoristrada e customizzazione aspetta di scoprire di volta in volta con il susseguirsi degli appuntamenti annuali.

Continua la partnership tra Jeep e Mopar per la realizzazione dei concept per il cinquantunesimo Easter Jeep Safari che si terrà a Moab, Utah, dall'8 al 16 aprile. Si parte con  Jeep Grand One, modello che celebra il 25esimo anniversario di Grand Cherokee e si accompagna alla Jeep C66 che sfrutta la carrozzeria della CJ del 1966 con il motore HEMI da 5.7 litri, 383 cavalli e i sedili sportivi.

Quattro le Wrangler: Safari, Switchback, Luminator e Quicksand. La prima si ispira ai Safari rendendo trasparenti le portiere per la massima visibilità degli esterni mentre Luminator è un concept che stressa sull'illuminazione aggiuntiva. Quicksand è una curiosa "hot-road" con tetto più basso, immancabili cornetti d'aspirazione e passaruota eliminati per lasciare gli pneumatici a vista. Chiude l'elenco Trailpass, realizzata su base Compass in linea con lo spirito Trailhawk con penumatici offroad e sospensioni rialzate.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani