Alpine A470: pronta per la nuova stagione

28 Marzo 2017 0


Nel nuovo Showroom di Boulogne Billancourt Alpine ha tolto i veli alla A470, erede della vettura campione del mondo WEC la scorsa stagione. Per l'occasione è stato presentato anche il team Signatech Alpine Matmut e il suo programma per il mondiale 2017 FIA WEC.

Dopo una brillante stagione 2016, in cui si ricordano le vittorie a Spa-Francorchamps, Le Mans, Nurburgring e Austin e la conquista dei titoli piloti e team nella categoria LMP2, Alpine è più carica che mai per la nuova stagione del FIA World Endurance Championship, la prima dal lancio della nuova vettura stradale A110, presentata allo scorso salone di Ginevra.

Un'auto ben collaudata, con importanti novità

Innanzitutto, la stagione 2017 presenta novità regolamentari per quanto riguarda la categoria LMP2, che ha visto l'introduzione di auto più performanti: quattro sono gli chassis omologati dalla FIA per il 2017 e uno solo il motore, in comune per tutti i partecipanti.

La nuova Alpine A470 si serve di un telaio monoscocca derivato da quello della A460 detentrice del titolo di campione del mondo, mentre l'aerodinamica e il motore è sono stati completamente rinnovati. Il propulsore, in particolare, è un V8 da 600 CV fornito da Gibson Technology.

Alla guida della nuova belva Nicolas Lapierre, che dopo i primi test in fase di sviluppo, ha commentato con entusiasmo le ottime performance riscontrate:

Con un'auto come la Alpine A470, la categoria LMP2 entrerà davvero in una nuova era. Il feeling al volante è davvero coinvolgente. E l'attenzione che è stata posta ad ogni dettaglio è impressionante e significa che l'handling è eccellente. Non vedo l'ora di tornare in pista.

Team d'eccezione

Al volante delle vetture Alpine il team Signatech Alpine Matmut, con sette piloti di alto livello: nella Alpine A470 numero 36 ci saranno due dei tre Campioni del Mondo in carica, ossia i francese Nicolas Lapierre e l'americano Gustavo Menezes, a cui si unirà l'inglese Matt Rao.

Nicolas Lapierre guiderà anche nella categoria LMP1-H nella 6 Ore di Spa-Francorchamps e nella 24 Ore di Le Mans, Mans. In questi due appuntamenti, Alpine lo sostituirà con Romain Dumas, Campione in carica della categoria LMP1 e due volte vincitore a Le Mans.

La Alpine A470 numero 35 sarà invece guidata da Nelson Panciatici e Pierre Ragues, con l'aggiunta del brasiliano André Negrão.

Entrambe le Alpine A470 scenderanno in pista a Monza il prossimo weekend (1-2 aprile) per i test ufficiali pre-stagione: la Alpine numero 36 debutterà nella gara di apertura del campionato, la 6 Ore di Silverstone, mentre la numero 35 entrerà in occasione della 6 Ore di Spa-Francorchamps.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da Media World a 499 euro.
Apple Iphone 8 Plus 256gb Grigio Siderale Space Grey è disponibile da puntocomshop.it a 899 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve