Lincoln: come funziona il nuovo head-up display | VIDEO

27 Marzo 2017 0


Obiettivo: non staccare mai le mani dal volante e, soprattutto, non distogliere mai lo sguardo dalla strada. Il nuovo Head-Up Display di Lincoln Continental 2017 rappresenta uno dei più evoluti sul mercato: ecco come funziona.

Bigger is better, non credete? Forse questo assioma non si adatta proprio a tutti i campi, ma in quello dell'auto sicuramente sì, altrimenti non si spiegherebbe il successo dei SUV e il costante aumento delle dimensioni degli schermi di infotainment, dei cerchi, dei fari... In questo lungo elenco rientra anche un dispositivo universalmente riconosciuto da tutti come indispensabile per aumentare la sicurezza, ossia l'Head-Up Display, quello schermo trasparente che appare davanti agli occhi del guidatore su cui vengono proiettate alcune informazioni sull'auto per impedire che il conducente stesso distolga lo sguardo dalla strada, distraendosi.

Ecco, in questo caso, più grande è meglio: per questo Lincoln Motor Company non nasconde di aver dotato la propria ammiraglia Continental (non commercializzata in Italia, come del resto tutte le auto del marchio di lusso del gruppo Ford) dell'HeadUp Display più grande e luminoso nella categoria delle grandi berline.

La particolarità di questo sistema è l'assenza del "vetrino" che identifica la prima generazione di questi dispositivi: i in questo caso, infatti, le informazioni vengono proiettate direttamente sul parabrezza. Una tecnica non nuova in assoluto (lo usano da tempo BMW, Audi e altri costruttori premium) ma comunque interessante per la maggiore flessibilità nella gestione delle informazioni. Peculiare di Lincoln è però la tecnologia Digital Light Projection, in sostanza la stessa utilizzata nei cinema, che garantisce maggiore luminosità e definizione rispetto ai sistemi della concorrenza. L'alta definizione e la tecnologia DLP consentono a queste informazioni di essere ben visualizzabili anche in condizioni di luminosità non ottimali oppure in presenza di occhiali da sole con lenti polarizzate.


Il sistema di Lincoln può essere configurato a piacere, in modo tale che il conducente possa scegliere di visualizzare solamente le informazioni che gli interessano, a scelta tra velocità istantanea, segnali stradali, avviso di corsia, angolo cieco, indicazioni del navigatore e altro ancora.

La scelta delle informazioni da visualizzare può essere fatta senza staccare le mani dal volante, tramite l'apposito tasto HUD posto sulla razza destra, che consente anche di disattivare totalmente la proiezione. Per questioni di sicurezza, tuttavia, verranno sempre visualizzate le informazioni relative a telefono e navigatore.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 299 euro oppure da Amazon a 343 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini