Suzuki VITARA: il piccolo fuoristrada si fa grande e diventa una sport utility comoda ma sempre 4×4

23 Marzo 2017 0


Sono quasi 30 gli anni del marchio Vitara. Quattro decenni di storia che hanno lasciato il segno in tutti gli amanti del fuoristrada e che adesso si rinnovano grazie ad un nuovo SUV che, riprendendo il glorioso nome, rilancia Vitara negli anni 2000. Per chi non ricordasse la storia della piccola e irresistibile 4x4, Suzuki Vitara nacque nel 1988 e la sua produzione durò ben dieci anni fermandosi nel 1998.

Nel 1998 Suzuki cambia faccia alla Vitara lanciando il modello Grand Vitara: più lunga, confortevole e spaziosa, ha continuato a portare avanti la tradizione 4x4 dell'azienda che, dal 1970, produce veicoli a trazione integrale. L'aumento dimensionale piace talmente tanto che nel 2001 arriva anche la versione XL7, stabilendo un nuovo punto di riferimento diventando la fuoristrada 7 posti più piccola del mercato. Tutte insieme, le prime tre Vitara hanno totalizzato 1,7 milioni di esemplari: si tratta di uno dei modelli più importanti nella storia della Casa giapponese che adesso si rinnova completamente in chiave SUV di ultima generazione.


Debuttata nel 2015, la nuova generazione della Suzuki Vitara è stata protagonista di un rinnovamento completo. La piccola fuoristrada tutto fare è ora più confortevole, ha un design ricercato e una tecnologia innovativa.


Il nuovo modello è infatti bello, elegante e con una linea curata e filante nonostante si tratti di un SUV non certo piccolo. Disponibile anche con la trazione a due ruote motrici (versioni 2WD), Suzuki non tradisce la sua storia e ovviamente porta sul mercato il modello 4WD con ripartizione automatica della coppia fra i due assi.

Vitara offre ovviamente tutte le tecnologie di bordo più note e alcune soluzioni dedicate alla guida fuori dalle strade normali come il limitatore di velocità per le discese ripide (frena automaticamente facendo avanzare la vettura a 10 km/h).



Dimensionalmente compatta con 418 cm di lunghezza, vanta un abitacolo spazioso anche nella zona posteriore e un bagagliaio con una capacità di 375/1120 litri; migliorabile, però, la qualità delle plastiche e la realizzazione di alcuni dettagli.

Notevole la dotazione di serie del SUV che prevede cerchi in lega di 17", radio con touch-screen da 7", retrocamera, vetri posteriori scuri, cruise control (con radar di distanza per la 4WD), accesso senza chiave e 7 airbag anche nell´allestimento "base" V-Cool.


Suzuki propone fino al 31 marzo la promozione dedicata a Vitara V-Cool 2WD benzina, modello disponibile a 17.700EUR (IPT e vernice metallizzata esclusa) con un risparmio di 2.500EUR sul prezzo di litino. L'intera gamma è già disponibile nei concessionari della rete ufficiale Suzuki e permetterà di mettere le mani anche su Vitara S, l'ultima versione di questo SUV che propone una dotazione di serie completa e il benzina 1.4 Boosterjet da 140 cavalli con Start&Stop accompagnato dalla trazione integrale AllGrip Select con quattro modalità e controllo elettronico.

SCOPRITELA  presso la rete ufficiale oppure richiedete subito un preventivo cliccando qui.

Ricordiamo che Vitara normale è disponibile in 2 motorizzazioni: Benzina e Diesel, entrambe 1.6 da 120 CV con tecnologia Start&Stop, ed entrambe disponibili sia in trazione 2WD che 4WD con cambio manuale e automatico. Inoltre sono disponibili 3 diversi  allestimenti:

  • V-COOL: Interattività e Design.
  • V-TOP: Nessun Compromesso.
  • VITARA S: Smisurata.

Vitara è disponibile anche bicolore: le versioni Bi-COLOR sono equipaggiate con il pacchetto V-MORE, un insieme di finiture (interne ed esterne) in grado di enfatizzare le linee esclusive del nuovo SUV Suzuki.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 533 euro oppure da ePrice a 692 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2