Maserati GranTurismo: a Ginevra la Sport Special Edition

10 Marzo 2017 0


Maserati tiene a precisare che la GranTurismo e la GranCabrio non hanno nessuna intenzione di lasciare spazio alle sorelle più recenti: a Ginevra, infatti, lo stand del Tridente è ancora dominato dalle due sportive, nell'allestimento limitato Sport Special Edition.

Il nuovo modello è in fase di sviluppo, ma le Maserati GranTurismo e GranCabrio non hanno nessuna intenzione di essere chiamate "vecchiette": a Ginevra, infatti, debutta l'allestimento Sport Special Edition, omaggio al 60esimo anniversario della 3500 GT, la capostipite di tutte le gran turiamo. Solo 400 gli esemplari prodotti.


La 3500 GT, prima gran turismo di Maserati, disegnata dalla Carrozzeria Touring Superleggera di Milano, faceva il suo debutto nel 1957 proprio al Salone di Ginevra: un successo commerciale, con oltre 2.200 esemplari venduti tra coupé e cabrio, oltre che d'immagine, in quanto ha dato vita ad una lunga stirpe di gran turismo di razza. Per questo oggi Maserati, un brand che nel 2016 ha venduto 42.100 vetture, ha deciso di omaggiare la sportiva con l'allestimento Special Edition, basato sulla versione Sport delle GranTurismo e GranCabrio.

Le principali caratteristiche esclusivamente sviluppate per le due nuove versioni in edizione limitata sono la colorazione a triplo strato della carrozzeria Rosso Italiano - rivisitazione del colore rosso della 250F con cui Juan Manuel Fangio vinse il campionato di Formula 1 del 1957 - ed enfatizzazione del legame con le tradizioni Maserati. Anche i cerchi in lega da 20" MC Design presentano una nuova finitura in color Nero Lucido, in tinta con i coprimozzo su cui spicca il logo Special Edition.


Dentro, un nuovo rivestimento per i sedili, realizzati con pelle Poltrona Frau o pelle/Alcantara, e caratterizzati da cuciture ridisegnate e disponibili in quattro diversi abbinamenti. Non mancano dettagli sportivi come i battitacco in fibra di carbonio con logo Special Edition e la placchetta celebrativa con supporto in fibra di carbonio sul tunnel centrale, che ricorda il 60° anniversario e la produzione in serie limitata.

A Ginevra, poi, Maserati ha portato l'allestimento Ermenegildo Zegna anche sul suo modello più recente, il SUV Levante, modello rivelazione del 2016 e già best seller della casa di Modena.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2