Dacia Duster: in futuro la sette posti

25 Gennaio 2017 0


Dacia è al lavoro per la seconda generazione di Duster, un'auto che rinnoverà il progetto attuale e accoglierà in gamma una versione a sette posti che potrebbe chiamarsi "Grand Duster".

Con la nuova generazione di Duster, prevista per il 2017, Dacia dovrebbe portare in gamma anche la versione sette posti, un'auto interessante perché manterrà la filosofia low cost portando in questo segmento la praticità della terza fila di sedili. In attesa di scoprire se si chiamerà Grand Duster o meno, la vettura dovrebbe proporre dimensioni simili a X-Trail e condividerà design e caratteristiche della cinque posti. Con la versione d'ingresso si punterà al prezzo mentre l'allestimento più ricco aggiungerà sensori di parcheggio, retrocamera, navigatore, clima automatico e via dicendo.

Sotto la scocca di Duster e Grand Duster batteranno poi gli stessi motori: si parla di un turbo benzina da 1.2 litri e 123 cavalli affiancato dal dCi 1.6 diesel che rimpiazzerà l'attuale 1.5 litri del gruppo Renault-Nissan, con cambio 6 marce di serie e automatico optional. Ancora una volta la trazione integrale sarà un optional.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani