Faraday Future, il "CEO" si dimette a pochi giorni dal CES

30 Dicembre 2016 0


Il CEO di Faraday Future ha lasciato l'incarico a pochi giorni dalla presentazione del concept definitivo del SUV elettrico del marchio. 

A pochi giorni dal lancio del concept che diventerà l'elettrica di produzione a marchio Faraday Future, il "CEO" Ding Lei lascia il suo incarico di capo del brand togliendo ogni guida ufficiale (o ufficiosa) alla start up sino-americana. A riportarlo è The Verge. Meglio usare le virgolette ed i termini meno rigidi possibili perché in realtà Ding Lei non era il Chief Executive Officer ufficiale di Faraday Future ma piuttosto una guida esterna, che sfruttava la sua posizione in LeEco (colosso cinese della tecnologia e partner di FF) per indirizzare il brand automobilistico.

[caption id="attachment_164286" align="aligncenter" width="520"]


Ding Lei, al centro[/caption]

Fatto sta che ora FF non ha nemmeno una guida ufficiosa, il che lascia aperti vari interrogativi. La scelta potrebbe aprire le porte ad una nuova guida (questa volta ufficiale) che si metta al timone dell'azienda nella fase finale del progetto, quella in cui si mettono in chiaro i dettagli del modello definitivo. Che questa "nuova guida" venga presentata al pubblico proprio in occasione del CES (5-8 gennaio)? Ancora presto per dirlo. Le dimissioni arrivate pochi giorni fa da due top manager Marco Mattiacci - ex Ferrari - e Jeorg Sommer, rendono ancora meno chiara la situazione proprio in un momento in cui gli investitori chiedono maggiori garanzie.

A colpi di teaser, Faraday Future ha anticipato che la sua prima automobile di produzione sarà un SUV. Velocissimo e super tecnologico, tanto da battere la gravità, rivoluzionare il concetto di ruota e battere in una drag race la Tesla Model X. La curiosità si fa sempre più alta per capire come procederà l'avventura di un marchio che ancora non ha mostrato al mondo ciò che può fare e che qualche analista oltre-oceano ha già dato per spacciato.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 575 euro oppure da ePrice a 721 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini