Catene da neve, come sapere se l'auto è "non catenabile"

21 Dicembre 2016 0


Quando l'auto è "non catenabile"? Oltre ai consigli sulla sicurezza, che portano a preferire il montaggio degli pneumatici invernali, ecco come sapere se la propria auto può montare catene da neve.

Quando inizia l'inverno - per lo meno quello delle ordinanze legislative locali in fatto di gomme invernali e catene da neve - bisogna spesso fare i conti con il dilemma di montare le gomme da neve oppure le buone e vecchie catene. Oltre agli aspetti principali di sicurezza ed efficacia che pongono le gomme invernali ben al di sopra delle catene, queste ultime hanno il vantaggio di costare molto meno e per chi non usa mai l'auto in luoghi a rischio neve rimangono la soluzione ideale. Si perché, nonostante in molti Comuni non esista l'obbligo di dotazioni adatte alla circolazione su neve, è sempre meglio essere preparati alle situazioni peggiori o qualche fuga fuori città.

Non sempre si possono mettere le catene

Con il dilagare di cerchioni di dimensioni ampie e assetti ribassati tanto di moda in questi tempi anche sulle utilitarie, il montare le catene potrebbe portarvi fuori legge. Tanto che in un controllo della Polizia potreste rischiare di ricevere una multa salata. Si va da 41 euro nei centri abitati a un minimo di 84 euro al di fuori; sulle autostrade invece la forbice spazia da 80 euro ad un massimo di 318 euro. Se non volete (o potete) acquistare le gomme da neve potete pensare ad un set di catene da neve che però, se sono troppo spesse, rischiano di toccare ammortizzatori ed interno delle ruote portando danni. In questo caso l'auto viene definita "non catenabile".

Ci vuole il Libretto d'uso e manutenzione

Per sapere se la vostra auto appartiene a questa categoria bisogna fare riferimento al Libretto d'uso e manutenzione dell'auto. Il capitolo solitamente fa riferimento a "cerchi e pneumatici", affrontando vari temi tra cui gomme invernali o catene da neve. In quel caso sono elencate le misure di pneumatici e cerchi che possono montare catene senza problemi per le parti meccaniche. Di solito viene anche indicato lo spessore massimo di ingombro ammesso.

Catene "sottili" o esterne

E' possibile infatti acquistare catene da neve che siano molto sottili (6 o 7 mm di ingombro della maglia) in modo da non ostruire il passaruota. Konig ad esempio vende le K-Slim 075, che è possibile verificare vadano bene per la propria auto tramite il sito internet dedicato. Oppure è possibile montare le cosiddette calze da neve oppure i "ragni". Questi dispositivi si applicano sullo pneumatico dal lato esterno ed eliminano alla radice il problema del poco spazio disponibile nel passaruota.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: recensione auto elettrica, consumi e autonomia | VIDEO

Mercedes benz

Mercedes AMG GT R: prova su strada alla 1000 Miglia 2018 | VIDEO

Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano