Skoda Octavia 2017, la tecnologia in video

16 Dicembre 2016 0


Skoda svela nuovi dettagli del rinnovato impianto infotainment, i sistemi di sicurezza e la tecnologia del suo modello più venduto: ecco cosa offre la Octavia 2017.

Skoda Octavia, possiamo dirlo, è una vettura che nei suoi vent'anni di carriera ha saputo conquistarsi un posto d'onore tra le vetture più importanti, in quanto è saputa crescere in design, tecnologia e sicurezza senza rinunciare al proprio DNA di auto robusta, affidabile e a buon mercato.

Oggi Octavia è la Skoda più venduta di sempre e si prepara a debuttare con il tradizionale aggiornamento di metà carriera per il MY2017. Un facelift che le ha portato un design di rottura, specie nei gruppi ottici anteriori ma, soprattutto, un'iniezione di tecnologia mai vista prima su un'auto del costruttore ceco, se si esclude il nuovissimo Kodiaq. Per questo, Skoda ha deciso di dedicare alla nuova berlina compatta un video in cui vengono illustrate alcune delle tecnologie d'avanguardia che potremo acquistare a partire dalla primavera del 2017.

Innanzitutto, non si può non citare il nuovo impianto infotainment Skoda Connect, caratterizzato da un nuovo display touch da 9,2 pollici capacitivo con copertura in vetro, meglio integrato con il disegno della plancia. Skoda Connect porta al debutto il sistema Online Traffic Information, che aiuta ad individuare il flusso del traffico e offre percorsi alternativi per evitare gli ingorghi. A questo si aggiunge una funzione che individua stazioni di benzina nei paraggi (con prezzi inclusi), parcheggi, notizie, meteo, oltre all'integrazione con Google Earth e Street View.

Inoltre è disponibile la nuova app Skoda Connect, che consente ai proprietari della nuova Octavia di vedere direttamente sul proprio smartphone alcune informazioni sulla vettura, come luci accese, portiere aperte e localizzazione dell'auto.

Per quanto riguarda la sicurezza, il Care Connect di Skoda offre il servizio eCall (chiamata di emergenza) che contatta immediatamente i soccorsi in caso di incidente, mentre in caso di incidenti minori è possibile chiamare i soccorsi con un tasto sulla plafoniera superiore del veicolo. I sistemi di assistenza alla guida vedono il debutto del Front Assist (che include protezione preventiva dei pedoni e frenata automatica), il Blind Spot Detect, il Rear Traffic Alert, il Trailer Assist  e Maneuver Assist per la gestione del rimorchio.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 499 euro oppure da ePrice a 692 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2