Dieselgate, multa da 5 milioni di euro a Volkswagen Italia

09 Dicembre 2016 0


Il TAR del Lazio ha annunciato di aver confermato la richiesta di infrazione nei confronti di Volkswagen Italia. Per lo scandalo Dieselgate, la divisione nazionale del Gruppo dovrà pagare 5 milioni di euro.

Lo scandalo Dieselgate non ha afflitto più di tanto le vendite del Gruppo Volkswagen, che un po' in ogni parte del mondo ha visto i risultati commerciali andare verso l'alto. Ovunque tranne che negli USA, dove Volkswagen è stata costretta a raggiungere un accordo miliardario per risolvere la procedura iniziata dalla Giustizia californiana. Per quel che riguarda il nostro Paese è impossibile pensare ad un risultato simile (nemmeno a livello europeo) in quanto i danni richiesti sarebbero devastanti per l'intero Gruppo.

5 milioni di euro per Volkswagen Italia

A livello nazionale però, ogni filiale Volkswagen deve rendere conto alla Giustizia locale - è una norma comunitaria a imporlo - ed anche per Volkswagen Italia è arrivata l'inevitabile tegola: 5 milioni di euro per la divisione nostrana con sede a Verona, comminati dall'Antitrust per pratica commerciale scorretta. Come riporta l'Ansa, Volkswagen Group Italia aveva richiesto la sospensione del provvedimento annunciato nell'agosto scorso ma con il pronunciamento del TAR, avvenuto in questi giorni, la sanzione diventa definitiva.

Multe anche per gli Stati europei

Per tutti i Paesi che non hanno preso provvedimenti nell'ambito del Dieselgate - in particolare Regno Unito, Lussemburgo, Spagna, Grecia, Lituania, Germania e Repubblica Ceca - l'Unione europea ha avanzato un procedimento di infrazione che porterà a multe per gli Stati stessi. Una direttiva Ue prevede infatti che gli Stati puniscano i produttori che mettono in commercio veicoli non rispondenti a normative antinquinamento. Non è stato sufficiente per ora l'annuncio del sindaco di Londra, Khan, di imporre una multa di 2,5 milioni di sterline sotto forma di Congestion Charge per Volkswagen UK. I sette Paesi citati hanno adesso due mesi di tempo per rispondere all'Ue.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 555 euro oppure da Amazon a 608 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini