BMW, Daimler, Ford e VAG insieme per la ricarica veloce

29 Novembre 2016 0


I maggiori costruttori automobilistici mondiali hanno siglato un Memorandum d'Intesa per creare la rete di ricarica più potente d'Europa, con l'obiettivo di costruire un numero importante di stazioni di ricarica per garantire anche le lunghe percorrenze alle vetture elettriche, abbattendo di fatto l'unica barriera che attualmente ostacola l'acquisto di questo genere di auto.

I maggiori player automobilistici mondiali insieme per la diffusione definitiva delle auto elettriche: è questo quello che è avvenuto stamattina, quando BMW GroupDaimler AG, Ford Motor Company e Volkswagen Group con Audi e Porsche hanno firmato un Memorandum d'Intesa per la creazione di una serie di infrastrutture per la ricarica delle vetture elettriche dotate di una potenza senza precedenti in tutta Europa. Obiettivo principale è dunque contribuire ad una diffusione di massa delle auto elettriche a partire dal 2018, anno in cui i suddetti costruttori inizieranno a vendere in grandi numeri le proprie EV.

Un pieno di elettroni come quello di benzina

Il progetto consiste in una rete di stazioni di ricarica ad alta potenza, con picchi che arriveranno a 350 kW, ossia molto di più di quanto oggi è presente sul territorio europeo (basti pensare che i Supercharger di Tesla arrivano a 120 kW). La posa della prima pietra è prevista nel 2017 e la collaborazione dovrebbe portare circa 400 nuove stazioni di ricarica in tutta Europa entro il 2020.

La presenza capillare di questi punti di ricarica ha come fondamentale obiettivo quello di consentire ai proprietari di vetture elettriche dei viaggi a lunga distanza, sfruttando ogni punto di ricarica come se fosse un comune distributore di benzina. Proprio sull'analogia tra le stazioni di rifornimento attuali e quelle di ricarica è alla base del progetto di questa alleanza, che punta quindi a rendere velocissimo il processo di rifornimento di energia grazie alle elevate potenze in gioco.

Uno standard per tutti

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus è in offerta oggi su a 530 euro oppure da Amazon a 775 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani