Alfa Romeo Stelvio: ecco la versione "standard"

25 Novembre 2016 0


Un servizio del TG5 ha rivelato inconsapevolmente un'anteprima mondiale: ecco come è fatta la versione "normale" del primo SUV di Alfa Romeo.

Alfa Romeo Stelvio non è più un segreto - lo abbiamo visto al Salone di Los Angeles - ma la sua versione "normale", ossia non la supersportiva Quadrifoglio, non si era ancora fatta vedere, se non in alcune foto spia pesantemente camuffate. Un servizio di ieri del TG5, invece, realizzato per documentare la visita del premier Matteo Renzi e del CEO di FCA Sergio Marchionne allo stabilimento Alfa Romeo di Cassino (qui tutti i dettagli sulla produzione), ne ha rivelato l'aspetto frontale.

Non ci sono grandi novità rispetto alla Quadrifoglio: rimane invariato lo scudo frontale con griglia a nido d'ape, mentre le prese d'aria del trilobo inferiore sono più piccole e presentano una maggiore superficie in plastica grezza. Spiccano poi, lateralmente, dei cerchi di dimensioni più "umane" rispetto a quelli da 21 pollici che abbiamo visto sulla sportiva presentata a Los Angeles, oltre a nuove cromature attorno ai finestrini.

La versione "normale" dello Stelvio, come del resto accade per la Giulia, sarà caratterizzata comunque da alcuni dettagli "racing" derivati direttamente dalla Quadrifiglio, come il volante sportivo con tasto di avviamento del motore integrato e l'albero di trasmissione in fibra di carbonio. I motori attesi al debutto, a Ginevra 2017, saranno i 2 litri turbo benzina da 200 e 280 CV, oltre ai 2.2 turbodiesel da 150, 180 e 210 CV.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 682 euro oppure da Unieuro a 895 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

HDBlog.it

Boosted Board Stealth: un missile a 4 ruote da 38 km/h | Recensione