Lotus Exige Sport 380, leggera e veloce come vuole la tradizione

23 Novembre 2016 0


Lotus Exige 380 Sport parte dalla base tecnica della Exige 350 Sport per raggiungere nuovi livelli di potenza e prestazioni finora sconosciuti alla media della gamma di Hethel.

Lotus continua il suo estenuante lavoro sul modello medio della gamma, la Exige, che ora punta su nuove specifiche tecniche davvero impressionanti: il motore 3.5 V6 è ora più potente di 30 CV rispetto alla Exige Sport 350, come suggerisce il nome dell'auto del resto. La Lotus Exige Sport 380, grazie ai 375 CV totali e 410 Nm di coppia permette di scattare da 0 a 100 in 3,5 secondi. Un risultato permesso anche dal peso piuma di 1.100 Kg in ordine di marcia - che significa 352 CV per tonnellata, 2,9 CV/Kg - e dalle gomme Michelin Pilot Sport Cup 2 di cui questa Exige Sport 380 è dotata di serie.

Questo risultato è stato raggiunto con l'impiego di materiali leggeri quali carbonio per alcune parti di carrozzeria e appendici aerodinamiche. In particolare sono state sostituiti i pannelli porte, splitter anteriore, alettone e diffusore posteriore. Inoltre il lunotto posteriore ora è in policarbonato per un risparmio di quasi 1 Kg, che unito alla batteria agli ioni di litio (-10,3 Kg), cerchi e freni in lega ultra-leggera (-10 Kg) e sedili in carbonio (-6 Kg) levano un totale di 26 Kg.


A proposito di aerodinamica, il nuoco kit installato sulla Lotus Exige Sport 380 permette di arrivare a 140 Kg di carico alla massima velocità (circa 280 Km/h) con un aumento del 60% rispetto alla Exige 350.

Il motore 3.5 litri è accoppiato ad un cambio manuale a sei rapporti rivisto per sfruttare maggiormente il sistema di raffreddamento dell'olio nei circuiti. Non importa quando duramente lo metterete alla prova, questo manuale promette di starvi dietro senza perdere un colpo. Inoltre c'è poi il Dynamic Performance Management (DPM), che permette di regolare l'assetto dell'auto tra due settaggi "Sport" e "Race".


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2