BMW X7, foto spia dell'ammiraglia che diventa SUV

23 Novembre 2016 0


Alcune foto spia ci aiutano a capire come potrebbe essere il primo SUV di taglia XL prodotto da BMW. Adatto per trasportare fino a sette passeggeri, la BMW X7 dovrebbe arrivare nel 2018.

Le prime foto spia della BMW X7 segnalano che l'annuncio fatto da Ian Robertson, manager di spicco del CdA di BMW, sarà presto seguito dal modello definitivo. L'X7 sarà il primo SUV a sette posti della Casa di Monaco di Baviera e deriverà piattaforma e motori (nonché tecnologia di bordo) dalla Serie 7 rinnovata lo scorso anno.


In futuro arriverà anche un a variante a quattro posti, che decisamente non è quella delle immagini, mentre il mega-SUV tedesco avrà nel mirino modelli come Range Rover e Mercedes GLS ma anche Lincoln Navigator e Cadillac Escalade.

Anche il design frontale sembra riprendere gli elementi visti sulle recenti Serie 7 e Serie 5, con i fari che si collegano al doppio rene, padrone del grosso frontale. Si perché si tratta di un modello davvero enorme nelle dimensioni, tanto da poter dissimulare in modo relativamente facile il grosso volume al posteriore.


Qui siederanno due ulteriori passeggeri rispetto ai cinque canonici per un totale di sette persone. Ancora da capire come potrà essere il resto della carrozzeria visto che i due SUV più compatti, BMW X3 e BMW X5, sono in attesa di un profondo rinnovamento. I motori invece dovrebbero ricalcare quelli offerti su Serie 7, con propulsori a benzina, diesel e ibridi iPerformance.



0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani