Tesla, cosa vede l'Autopilot Hardware Two | VIDEO

21 Novembre 2016 0

[caption id="attachment_161277" align="aligncenter" width="520"]


Tesla Autopilot Hardware Two[/caption]

Tesla ha rilasciato un video che mostra nel dettaglio il funzionamento delle telecamere di cui le attuali Model X e Model S sono dotate. I sensori e i radar montati sul veicolo riescono a riconoscere ostacoli e oggetti in movimenti, regolando le proprie azioni di conseguenza.

Recentemente il CEO di Tesla, Elon Musk, aveva presentato l'aggiornamento del suo Autopilot (anzi ora è meglio riferirsi a quest'ultimo come Hardware Two) prima a livello software e dopo hardware, appunto. Ancora più telecamere, radar e sensori saranno presenti d'ora in poi sulle auto dell'azienda californiana per rendere le Model S, Model X e in futuro le Model 3 completamente autonome. Indubbiamente la notizia potrà aver fatto sospettare qualcuno del fatto che fosse solo l'ennesima trovata pubblicitaria finché non abbiamo visto all'opera il sistema Hardware Two in un video pubblicato da Tesla poche settimane fa.

Ora un nuovo video permette di vedere come lavora l'Hardware Two in condizioni reali. Come si nota le telecamere riprendono l'ambiente circostante e scandagliano perennemente la strada davanti al veicolo ma anche i lati e la parte posteriore, proprio come succede sulle imbarcazioni. A differenza delle barche e navi però, i radar riconoscono le strisce della carreggiata evidenziandole in colori differenti nel caso siano di mezzeria o laterali; le auto vengono riconosciute ed identificate in verde in modo da prendere le decisioni giuste in condizioni di traffico.

Qualche imprecisione c'è ancora, specialmente in prossimità degli incroci, ma è impressionante vedere l'automobile viaggiare in assenza completa di intervento umano con così tanta fluidità e non su un percorso chiuso o autostradale come visto in passato. Anche per chi fosse in possesso di una Tesla acquistata negli anni passati potrà rivolgersi alla rete ufficiale Tesla in modo da dotare l'auto delle otto telecamere e del nuovo processore, ad un prezzo di 4.500 euro.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ford

Ford Fiesta 2018: anche per i neopatentati | video recensione e prova su strada

Kia

Kia Picanto X-Line e GT: prova in anteprima del 100 CV 1.0 T-GDI

Mahindra

Mahindra KUV100: recensione in anteprima del SUV da meno di 11.000 euro

HDBlog.it

Le migliori tecnologie di Ginevra 2018: dal pneumatico vivente ai fari smart Mercedes