NextEV, NIO EP9 è l'hypercar elettrica da 1.360 CV | VIDEO

21 Novembre 2016 0


NextEV ha presentato la sua prima auto da produzione, la NIO EP9. Solo sei ne saranno costruite e farà da apripista ad una nuova generazione di modelli di produzione in grande quantità.

Alla fine NextEV ce l'ha fatta, ha presentato la versione di serie della hypercar EP9 che fa da capostipite alla famiglia NIO. Nel 2017 questo marchio vedrà l'arrivo di una gamma per la produzione di massa a cominciare dal mercato cinese, per ora la NIO EP9 farà da vetrina per le potenzialità del marchio che gareggia da tempo (e con profitto) al Campionato Formula E. Proprio dalla Formula E derivano molte delle tecnologie che hanno permesso all'auto di percorrere i più di 20 km del Nurburgring in appena 7" in meno di quanto fatto dalla Porsche 918 Hybrid.

Il tempo dichiarato da NextEV é di 7'05"12 e non dovrebbe stupire se si pensa che l'auto è in grado di sviluppare 1.360 CV di potenza massima (circa 1.000 kWh) ed anche di generare una forza deportante doppia rispetto alle auto di Formula 1; l'auto genera poi 2.5 g di forza laterale in curva e 3.3 g di forza longitudinale in frenata; il peso totale dell'auto è di 1.735 Kg e ha quattro motori elettrici alimentati da due batterie agli ioni di litio, il che la rende anche una trazione integrale; le prestazioni? 0-100 in 2,7 secondi e una velocità massima di 310 km/h.


Ancora qualche numero, fondamentale quando si parla di un'auto elettrica: il tempo di ricarica delle batterie è di 45 minuti nella migliore delle ipotesi e una carica garantisce ben 424 Km/h. Saranno sei le NIO EP9 costruite ad un prezzo sconosciuto per ora, in futuro arriverà (come detto) una versione molto più economica e adatta alla produzione di massa, che dovrebbe essere venduta anche in Europa e USA.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani