Ferrari LaFerrari Aperta, l'erede dei miti con Vettel | VIDEO

11 Novembre 2016 0


Ferrari LaFerrari Aperta si mostra per la prima volta in azione in un video ufficiale. Al volante Sebastian Vettel che ripercorre in pochi minuti i 70 anni di storia dell'azienda di Maranello.

Quando si parla di Ferrari c'è sempre un'attenzione particolare ma quando si parla di lei in occasione di celebrazioni importanti è inevitabile aspettarsi qualcosa di grande. I 70 anni dalla fondazione del marchio storico dell'automobilistico (1947-2017) sono stati celebrati in anticipo con la presentazione dell'erede delle storiche F40, F50 e Enzo al Salone di Parigi, dove ha fatto il suo debutto la Ferrari LaFerrari Aperta.

Nel primo video ufficiale rilasciato in questi giorni, si vede Sebastian Vettel impegnato a dare una bella sgroppata ai 789 CV del V12 Ferrari da 6.3 litri, abbinati ai 161 CV del motore elettrico che completa il modulo ibrido. Lo 0-100 - vi ricordiamo - è coperto in appena 2,5 secondi con una velocità massima di 350 Km/h, prestazioni che Vettel mette in risalto in questi pochi minuti che celebrano il traguardo raggiunto dall'azienda di Maranello. Con la colonna sonora del V12 in sottofondo, il pilota della Scuderia Ferrari riporta in vita i miti che hanno fatto la storia del marchio come dire: "L'erede di quelle leggende è qui".

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 555 euro oppure da Amazon a 616 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini