Opel: i nuovi fari IntelliLux debuttano su Insignia

09 Novembre 2016 0


La prossima Opel Insignia, che si chiamerà Insignia Grand Sport, porterà al debutto la seconda generazione dei fari IntelliLux LED, ulteriormente migliorati soprattutto per quanto riguarda la visibilità notturna.

Dopo poco più di un anno dal debutto della prima generazione su Opel Astra, i fari IntelliLux LED di Opel si rinnovano sulla prossima generazione di Opel Insignia (nelle varianti Grand Sport e Sports Tourer), che sarà svelata al Salone di Ginevra a marzo 2017.

Più LED meglio è

I 16 segmenti a matrice di LED dell'attuale Opel Astra non vi bastano? Opel ha la soluzione: la seconda generazione di fari IntelliLux LED porteranno in dote ben 32 segmenti di LED (16 per ogni gruppo ottico). Questo è possibile grazie alla riduzione delle dimensioni dei singoli LED, che possono trovare posto nei fari ultra sottili di Insignia, ispirati, secondo Opel, alla Monza Concept del 2013.

LED più piccoli, certo, ma anche più potenti ed efficienti, grazie alla possiblità di poter adattare il fascio di luce con una precisione ancora maggiore. Per migliorare ulteriormente la visibilità quando si affrontano le curve con i fari abbaglianti, l´intensità luminosa dei segmenti a matrice più interni aumenta in funzione dell´angolo di sterzata, per aumentare l´illuminazione della curva.

Abbaglianti automatici più profondi

In ogni proiettore anteriore della nuova Insignia è presente inoltre un faro abbagliante che aumenta l´illuminazione fino a circa 400 metri. Tutto questo si inserisce automaticamente, per esempio aumentando la profondità del fascio luminoso abbagliante quando si esce da una zona abitata, oppure durante una svolta in un vicolo particolarmente buio.

Naturalmente rimangono tutte le funzioni introdotte dalla prima generazione di fari IntelliLux LED di Opel Astra, come gli abbaglianti automatici che si spengono per non abbagliare chi abbiamo davanti o chi sopraggiunge nella corsia opposta.

Estetica e funzionalità convivono

La prima immagine dei nuovi IntelliLux anticipa quindi il disegno sottile dei proiettori anteriori della nuova Insignia e ci da l'occasione per constatare l'ottimo lavoro dei designer di Opel, che sono riusciti a semplificare il disegno complicato dei fari di prima generazione pur aumentando il numero dei LED: troviamo le luci diurne a freccia che corrono lungo tutto il faro, gli abbaglianti divisi in due "bulbi" distinti e gli anabbaglianti di dimensioni maggiori. Probabile anche la presenza dell'indicatore di direzione, sempre rigorosamente a LED, annegato nelle luci diurne.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 665 euro oppure da Amazon a 724 euro.
Huawei P10 Lite 3gb Black è disponibile da puntocomshop.it a 216 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve