Greyp G12H, la bici di Rimac fa 240 Km in elettrico

11 Ottobre 2016 0


Rimac Automobili non produce solo la Concept One ma anche una gamma di biciclette elettriche di alta gamma che riprendono il concetto di viaggiare in elettrico a zero emissioni. Il nuovo modello presentato ad Intermot permette di viaggiare fino a 240 Km e 45 Km/h di velocità massima.

Negli ultimi tempi ha fatto notizia il video che riprende una LaFerrari battuta in una gara da 0 a 100 all'ora dalla auto elettrica di Rimac, la Concept One. Non è bastato uno scatto da 2,5 secondi della Ferrari per battere l'incredibile coppia motrice di questa nuova hypercar elettrica, che ora ha una variante a due ruote molto interessante. Si chiama Greyp G12H ed è una bicicletta elettrica prodotta proprio dalla Rimac e che permette di viaggiare per 240 Km (a seconda della configurazione richiesta) in elettrico fino ad una velocità massima di 45 Km/h. La G12H è il modello con più autonomia della gamma Greyp, che conta anche sulla G12S. Quest'ultima ha una potenza elevata tanto da arrivare a 70 Km/h ma un'autonomia dimezzata a 120 Km rispetto alla G12H presentata ad Intermot.

La batteria è da 3 kWh e, come si nota, non passa certo inosservata sull'esile telaio di una bicicletta, che sulla G12S è in acciaio per sopportare anche il peso delle batterie e le sollecitazioni della strada. Sempre la versione S ha un peso complessivo di quasi 50 Kg, il prezzo da pagare per avere a disposizione tutta quella carica. Della G12H però non si sa ancora nulla a riguardo: le specifiche tecniche saranno rilasciate più avanti. Presente anche il riconoscimento delle impronte digitali che serve ad attivare la bici, una interfaccia completamente personalizzabile composta da uno schermo digitale e la ricarica rigenerativa in frenata.

Questa soluzione potrebbe essere la panacea per molti utenti della strada che ogni giorno macinano chilometri per le strade delle città. In questo caso non si tratta di una pedalata assistita ma di una bicicletta elettrica simile ad uno scooter. I tempi di ricarica ufficiali non sono stati ancora dichiarati ma grazie ad una presa a 220V la G12S già in commercio impiega 80 minuti per avere una carica completa. I prezzi sono il punto debole: riferendoci sempre alla S si parla di 8.380 euro ma ha una autonomia e batteria meno capiente, perciò non ci si stupirebbe di vedere prezzi ben sopra i 10 mila euro.



0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Auto ibride 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

Volkswagen

Volkswagen T-Roc: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: recensione auto elettrica, consumi e autonomia | VIDEO

Mercedes benz

Mercedes AMG GT R: prova su strada alla 1000 Miglia 2018 | VIDEO