VW e JAC insieme per l'elettrico in Cina

07 Settembre 2016 0


Il Gruppo Volkswagen e il gruppo cinese JAC hanno stipulato un memorandum d'intesa per lo sviluppo congiunto di veicoli elettrici innovativi in Cina. Tra gli obiettivi principali lo studio di soluzioni per una mobilità sostenibile in Cina.

Nella giornata di ieri il gruppo Volkswagen AG e Anhui Jianghuai Automobile Co (JAC), gruppo automobilistico cinese a capo di due brand nel paese del Dragone, hanno stretto un memorandum d'intesa "volto allo sviluppo e alla produzione congiunta di una serie di veicoli elettrici ad alta tecnologia", in grado di dare una spinta alla mobilità sostenibile in Cina.

Una collaborazione auspicata da Matthias Müller, presidente del Gruppo VAG, che sostiene che ci saranno benefici non solo per le due aziende ma anche per i clienti e l'intera società cinese.

In particolare, nel Memorandum sono stati specificati i campi in cui la collaborazione andrà a parare: si parla di "New Energy Vehicles", ossia di veicoli a propulsione alternativa in grado di aumentare l'efficienza delle vetture, nell'ottica di una società più sostenibile anche grazie alle nuove forme di mobilità a zero emissioni. Quest'ultimo punto rimane la priorità per la futura alleanza.

Anche Mr. An Jin, a capo di JAC, vede di buon occhio la collaborazione con VAG:

Non vediamo l'ora di una collaborazione a tutto tondo con il Gruppo Volkswagen per garantire agli automobilisti cinesi dei veicoli elettrici a prezzi concorrenziali, prodotti che portano avanti lo sviluppo del settore dei veicoli alternativi cinesi così come quello dell'auto in generale, in continua trasformazione.

La collaborazione sarà poi aperta ad eventuali mezzi per concentrare le risorse di entrambi i gruppi, ottimizzandole e potenziandole: una strategia di consolidamento che potrà essere più efficace se i due gruppi rimarranno uniti, con vantaggi prima di tutto per i clienti.

Saranno oltre 30 i modelli elettrici lanciati da Volkswagen entro il 2025: un piano ambizioso che non potrà essere portato avanti senza il contributo dei partner asiatici.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 682 euro oppure da ePrice a 785 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

HDBlog.it

Boosted Board Stealth: un missile a 4 ruote da 38 km/h | Recensione