Alfa Romeo Stelvio rivela un tetto da Coupé

06 Settembre 2016 0


Alcune foto spia dei muletti del prossimo SUV di Alfa Romeo sono stati avvistati per strada senza copertura posteriore. Rivelata così la forma del portellone posteriore che scende con una linea da coupé verso il bagagliaio.

Le ultime foto spia riportate dal magazine Autocar che riguardano il primo SUV di Alfa Romeo e che vedremo al prossimo Salone di Parigi (1-16 ottobre) rivelano un po' di più su quello che dovrebbe chiamarsi Stelvio. Soprattutto il posteriore ha visto l'eliminazione della copertura dei muletti usati finora e rivela un tetto molto tagliato, che da poco sopra le ruote posteriori comincia a scendere gradualmente verso il portellone.

Quest'ultimo ha un lunotto inclinato ed un raccordo con la lamiera del bagagliaio piazzato molto in alto rispetto al livello della strada. Con il tempo si comincia perciò ad avere un'idea più chiara di quello che sarà un modello di rottura per Alfa Romeo ma necessario, come ha dichiarato Harald Wester in modo chiarissimo: "Si può ignorare il fenomeno dei SUV ma, se lo si fa, ci si può tranquillamente rassegnare ad una splendida morte".

[caption id="attachment_151826" align="aligncenter" width="520"]


Credits: GabetzspyUnit[/caption]

Quindi il tempo del debutto si avvicina e alcune informazioni trapelate in questi mesi fanno ben sperare circa la validità del "Progetto Stelvio": la piattaforma sarà la stessa della Giulia, con dimensioni simili alla berlina (4,60 metri) e passo pressoché identico (2,82 metri) da cui deriveranno anche gli interni e le motorizzazioni. Presente ovviamente il 2.2 diesel, che sulla Giulia sviluppa 150 CV, 180 CV e 210 CV, e più avanti il benzina 2.0. Confermato anche il super-V6 2.9 biturbo che sulla berlina arriva a 510 CV.



0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini