Dieselgate: la Baviera chiede i danni a VW

03 Agosto 2016 0


Lo stato tedesco della Baviera farà causa al gruppo Volkswagen per danni causati dallo scandalo emissioni noto come Dieselgate. Si tratta della prima azione legale intentata da un governo regionale in Germania contro il colosso di Wolfsburg.

Danni di immagine che costano alla collettività: è questo il motivo per cui lo stato tedesco della Baviera ha intenzione di fare causa al Gruppo VAG, chiedendo un risarcimento di circa 700.000 euro.

Un danno morale e di immagine

A tanto infatti ammontano le perdite del fondo pensione bavarese, dovute al crollo delle azioni avvenuto dopo l'annuncio (risalente al 18 settembre 2015), dato dagli enti regolatori statunitensi, della manomissione delle emissioni da parte del gruppo Volkswagen (scandalo poi noto come Dieselgate) nei propri motori diesel.

Lo stesso Ministro delle Finanze bavarese ha affermato, all'agenzia di stampa tedesca Deutsche Presse - Agentur, di "rivolere indietro" i soldi dei contribuenti bavaresi.


Oltre il danno, la beffa

La Baviera è il primo stato federale tedesco ad intraprendere un provvedimento legale nei confronti di Volkswagen, e non sarà l'unico: proprio nello stato della Bassa Sassonia, che accoglie Wolfsburg e che detiene il 20% delle azioni del Gruppo, si stanno raccogliendo le denunce dei vari proprietari di vetture dotate del software incriminato.

Ironia della sorte, l'azione legale proviene proprio dallo stato "patria" di BMW, che proprio ieri è stata "scagionata" dall'EPA sulle presunte irregolarità dei propri motori diesel venduti negli USA.

La stessa Bassa Sassonia è comunque scettica sulla riuscita dell'azione legale intrapresa dalla Baviera: il Ministro delle Finanze Peter-Jurgen Schneider ha infatti detto che è tutto da dimostrare che le perdite del fondo pensione bavarese siano da attribuire esclusivamente all'annuncio dello scandalo.

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, in offerta oggi da Tiger Shop a 245 euro oppure da Amazon a 322 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS

Auto

Polestar 1: autonomia record per la prima coupé sportiva ibrida plug-in

Auto

Toyota Concept-i: a Tokyo la famiglia di elettriche con intelligenza artificiale

Kia

Anteprima Kia Stonic: la prova del B SUV coreano