Tesla: il nuovo Autopilot preciso come i lidar

20 Luglio 2016 0


Mentre infuria la polemica sulla guida autonoma, Elon Musk parla dell'aggiornamento di Tesla Autopilot, la suite di tecnologie che oggi propone la guida semi-autonoma e, in futuro, punterà all'autonomia totale.

Il boss di Tesla ha annunciato che la nuova versione del sistema di guida autonoma sarà ancora più precisa ed efficace, nonostante la tecnologia utilizzata sulle Tesla non sia al pari delle ultime evoluzioni di questo settore. Il sistema dell'azienda americana, infatti, si basa su videocamere e radar, mancando quindi del lidar che permetterebbe all'auto di avere un "occhio" in più sulla strada e sui dintorni.

Rispetto al radar, i lidar utilizza diverse lunghezze d'onda (ultraviolette) e permette di localizzare oggetti di dimensioni molto più piccole, offrendo quindi una sensibilità maggiore. Secondo Musk, però, il sistema di Tesla è potenzialmente in grado di offrire il livello di dettaglio di questa tecnologia con qualche modifica, modifica che porterà ad un miglioramento delle prestazioni dell'Autopilot.

Musk ha sempre mantenuto le promesse e, quindi, c'è da aspettarsi un progresso con il prossimo aggiornamento dell'Autopilot, aggiornamento che sarebbe stato spinto dall'incidente che ha coinvolto la Model S e che, secondo alcuni, si sarebbe potuto evitare se l'auto fosse stata dotata del lidar. Tesla aveva commentato l'incidente parlando di una situazione ambientale rarissima che non ha permesso all'Autopilot di percepire la minaccia, il tutto accompagnato dal fatto che neanche il conducente si era accorto del pericolo, distratto secondo alcuni testimoni dalla visione di un film. Qui il report dei 40 secondi precedenti all'impatto.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tigershopit a 683 euro oppure da Amazon a 770 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2