Infiniti: le novità dei prossimi anni

18 Luglio 2016 0


Infiniti, forte di un primo semestre 2016 con una crescita a tre cifre, continua con le novità per insidiare le rivali premium: in arrivo un nuovo motore a benzina definito dalla casa "rivoluzionario", una linea di modelli performanti e un miglioramento delle proprie tecnologie.

Un successo crescente

Il marchio Infiniti è in ottima forma. Le crescite sono esponenziali in tutto il mondo, ma è in Europa che si sta assistendo ad una vera e propria "esplosione": le vendite infatti crescono con ritmi che arrivano al 177% (dati riferiti al primo semestre 2016), forti dei nuovi modelli Q50 e delle compatte Q30 e QX30.

Parola d'ordine: SUV

Il premium brand di Nissan cercherà di mantenere alto il tasso di crescita, introducendo entro il prossimo anno la nuova generazione del crossover di medie dimensioni QX50 (ispirato al concept QX Sport Inspiration, presentato a Pechino lo scorso aprile), oltre ad una serie di interessanti novità sotto il profilo dei powertrain e dei sistemi di sicurezza attiva.

Prestazioni da V6 e consumi da diesel

Innanzitutto, arriverà un nuovo motore a benzina turbo, con prestazioni - assicura la Casa - paragonabili ad un V6 benzina e consumi simili ad un buon turbodiesel. Il nuovo motore, che dovrebbe debuttare proprio su QX50, potrebbe essere dotato di una tecnologia di rapporto di compressione variabile.

Il brand lancerà inoltre una serie di evoluzioni delle proprie tecnologie di guida semi-autonoma e migliorerà alcuni dei propri brevetti, come lo sterzo elettronico Direct Adaptive Steering. Dal punto di vista stilistico, le nuove vetture si distingueranno dagli altri costruttori giapponesi per un trattamento delle superfici di tipo organico e ispirato quindi alle forme naturali.

Una S, tre declinazioni

Il presidente di Infiniti Roland Krueger ha di recente anticipato che la Infiniti Q50 S (dotato di un V6 3 litri turbo da 400 CV) sarà il primo di una serie di modelli performanti, caratterizzati da una potenza di tutto rispetto, abbinata ad un'estetica che rimarrà discreta. Per realizzare queste sportive Infiniti si servirà di partner "eccellenti" dell'alleanza Renault Nissan: Nismo o Renault Sport? Forse entrambi.

Ma la lettera S non caratterizzerà solo gli allestimenti sportivi: in base al colore, si configurerà come una specie di sub-brand. In particolare, la S argentata sarà riservata ai pacchetti sportivi (simili a M-Sport o S-Line, per intenderci), la S rossa identificherà quelli performanti (come M ed RS) mentre quella di colore blu sarà il marchio di fabbrica delle varianti a basso impatto ambientale.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 884 euro oppure da ePrice a 970 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani