Giro del Mondo in moto: Urs Pedraita con Victory Cross Country

14 Luglio 2016 0


L'impresa di affrontare il "giro del Mondo" ha sempre affascinato l'uomo e nel tempo si sono susseguiti i vari tentativi. L'ultimo è del pilota svizzero di endurance, Urs "Grizzly" Pedraita, un motociclista che ha affrontato il viaggio in 119 giorni e 21 ore. Notevole il fatto che il tempo speso in sella è stato di ben 72 giorni e 13 ore, una percentuale notevole sul totale che ha lasciato spazio solamente alle pause per dormire e a quelle per spostare la moto in barca o in aereo tra i continenti.


Urs ha scelto una Victory Cross Country Tour per affrontare i 76.267 chilometri del viaggio intorno al mondo, moto preparata con alcune modifiche necessarie a "sopravvivere" al viaggio. Innanzitutto sono state montate protezioni maggiorate per il motore e una nuova sella con supporto per la schiena, fondamentale per salvaguardare il fisico considerata la mole di chilometri macinati consecutivamente. Inoltre non potevano mancare le varie borse e supporti, l'immancabile GPS e le action cam.


Le tappe

L'impresa è iniziata da Daytona con il supporto di una serie di bikers in sella alla loro Victory, proseguendo poi con le tappe di Panama City, Ushuaia e Santiago de Chile dove la moto è stata imbarcata per volare in Australia. Urs ha a poi effettuato la tratta Sydney-Perth (6 giorni e 8 ore) prima di arrivare in Africa dove ha viaggiato da Cape Town al Cairo in quasi 14 giorni. Tramite nave ha raggiunto Tarragona per il tour europeo fino a Capo Nord (8.766 chilometri in quasi 7 giorni). Il viaggio ha poi visto il pilota impegnato nei 12 chilometri per attraversare la Russia e nelle tappe in Corea del Sud, Tailandia e Malesia. Da Kuala Lumpur ha preso un aereo atterrando ad Anchorage per gli ultimi 11.000 chilometri fino a Daytona.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da puntocomshop a 669 euro oppure da Amazon a 725 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS