Roewe RX5: ecco la "Internet Car"

07 Luglio 2016 0


Un'alleanza tra il colosso cinese SAIC e quello della rete Alibaba Group ha dato alla luce la propria prima creatura: si tratta della prima "Internet Car" dotata di un sistema operativo e iper-connessa.

La prima auto iper connessa è cinese. La notizia non ci stupisce più di tanto: il mercato cinese dell'elettronica, oltre ad essere il più grande numericamente, ha ormai raggiunto livelli di qualità e precisione elevatissimi, motivo per cui un qualsiasi dispositivo con elettronica "Made in PRC" è ormai considerato al pari se non superiore rispetto alla concorrenza americana o coreana.

Se aggiungiamo che in gioco ci sono due veri e propri colossi, allora il progetto della prima "Internet Car" non può che essere accolto con fervore: si tratta di BAIC e Alibaba Group. Quest'ultimo, leader della rete in Cina e non solo.

La vettura è una Roewe RX5 - SUV medio presentato ad aprile al Salone di Pechino - dotata del sistema operativo YunOS, sviluppato dalla stessa Alibaba. Pensata per attrarre un pubblico giovane e connesso, è dotata di un'interfaccia che si integrerà - sempre di più con il passare del tempo - con le smart home, i device degli occupanti, le smart infrastructures e tanto altro.


Così come accadrà presto alla piattaforma sviluppata da Volkswagen e LG, anche in questo caso l'auto sfrutterà le tecnologie cloud, ricorrendo alla gestione dei dati in streaming. La RX5, in aggiunta, sarà dotata di centinaia di sensori e molte telecamere in grado di riprendere ogni istante del proprio viaggio, offrendo agli occupanti la possibilità di condividere in tempo reale la propria esperienza di viaggio.

Tra le prime mondiali della Internet Car di SAIC e Alibaba vi è l'Internet ID: la vettura è in grado di riconoscere il guidatore in base al proprio dispositivo mobile, impostando la posizione del sedile e degli specchietti, la grafica dei display, il tipo di musica e tanto altro, in base alle preferenze preimpostate dal conducente stesso.

La vettura è già in vendita in Cina ad un prezzo equivalente ai nostri 14/25mila euro, variabile in base a motorizzazioni ed allestimenti.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 575 euro oppure da ePrice a 719 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini