Aston Martin AM-RB 001: prestazioni da Formula 1

05 Luglio 2016 0


Nasce dalla collaborazione tra Aston e Red Bull la nuova Aston Martin AM-RB 001, una "Formula 1 per la strada" che guarda al segmento delle hypercar e sfoggia un motore V12. Si tratta della prima stradale disegnata da Adrian Newey, una due posti che sarà realizzata in pochissime unità. AM-RB 001, infatti, sarà disponibile tra le 99 e le 150 unità per la versione da strada oltre a 25 modelli esclusivi vincolati all'utilizzo in pista e in grado di girare a Silverstone allo stesso ritmo di una Formula 1 in allestimento da gara.

A rendere possibile questo traguardo saranno una serie di elementi: innanzitutto l'aerodinamica, estremizzata al massimo per garantire prestazioni senza precedenti. Poi ci sarà anche la posizione di guida sportiva quasi distesa e basata appunto su quella delle F1, il tutto senza dimenticarsi della tecnologia utile all'aerodinamica stessa grazie all'assenza dei retrovisori sostituiti dalle videocamere.

Per raggiungere prestazioni da Formula 1, invece, interverrà il motore centrale V12, un aspirato ancora da svelare nelle prestazioni ma che dovrebbe portare ad un rapporto peso/potenza di 1:1, complice la struttura in fibra di carbonio. L'ipotesi è che ci troveremo comunque di fronte ad un'unità da almeno 900 cavalli.

A completare il quadro non poteva poi mancare un sistema di recupero dell'energia simile all'ERS della F1 che si occuperà di gestire la retromarcia, assente su questa Aston Martin AM-RB 001.

Riguardo le differenze tra la versione da strada e quella da pista ci saranno alcune modifiche tecniche: la versione "track only" avrà appendici aerodinamiche più estreme, pneumatici maggiorati, un nuovo rapporto del cambio e sospensioni in fibra di carbonio che abbasseranno l'altezza da terra con la modalità "track".

A breve inizieranno i test del primo prototipo, test a cui seguirà la produzione così da proporre l'auto a partire dal 2018. Il prezzo? Si parla di cifre astronomiche dato che l'anticipo sarà di quasi 600.000EUR e il costo finale tra i 2.3 e i 3.5 milioni di euro. Inoltre non basterà un portafoglio pieno per acquistare la vettura: visto il numero limitato, Aston Martin valuterà ogni interessato e darà la precedenza ai clienti che hanno acquistato in passato i modelli in edizione limitata come la Vulcan o la One-77.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 299 euro oppure da Amazon a 343 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini