Guangzhou Automobile Group nega interesse in FCA

19 Maggio 2016 0


Guangzhou Automobile Group ha smentito le voci di un eventuale acquisto di una quota di azioni di FCA.

Continuiamo a seguire da vicino l'interesse della cinese Guangzhou Automobile Group nei confronto di FCA per quella che sembrava essere ben più di una semplice alleanza strategica. Un uomo dell'azienda cantonese ha infatti dichiarato oggi: "Mai avuto colloqui con FCA su un eventuale acquisto di una quota. GAC non ha intenzione di fare un'operazione del genere".

Quello che riporta il quotidiano cinese 21st Century Business Herald potrebbe essere l'ennesimo due di picche per FCA e Marchionne, che da tempo è alla ricerca di un partner industriale con cui unire le forze. Diversamente potrebbe essere semplicemente un modo per prendere tempo e non svelare carte importanti di una strategia più complessa.

GAC aveva già dichiarato l'interesse a implementare la collaborazione con FCA, nella speranza che quest'ultima le garantisse un ingresso meno impegnativo nel mercato nordamericano. Questo aiuto, nell'idea di Guangzhou Automobile Group, avrebbe potuto essere una contropartita alla partnership che già vede in produzione Fiat Viaggio, Jeep Cherokee e Jeep Renegade per il mercato cinese.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani