Google: un brevetto per incollare i pedoni al cofano

19 Maggio 2016 0


La guida autonoma permetterà di ridurre il numero di incidenti ma, in situazioni che neanche l'occhio attento del computer può evitare, potrà sempre accadere il peggio. Così Google ha brevettato un nuovo sistema per limitare i danni andando ad incollare i pedoni al cofano della vettura che li colpisce.

L'idea può sembrare assurda ma, in realtà, il brevetto concesso a Google un paio di giorni fa, non è poi così privo di fondamento. Il sistema si basa su uno strato adesivo posto sulla sezione anteriore della vettura: qualora questa dovesse colpire un pedone, il malcapitato resterebbe incollato al muso dell'auto, evitando quindi di essere sbalzato altrove con conseguenze peggiori.

Lo strato adesivo si attiverebbe in contemporanea (o quasi) con il contatto, offrendo un'adesione istantanea che bloccherà i movimenti della persona colpita finché il conducente o la vettura a guida autonoma non frenerà. Il brevetto è pensato per le vetture con pilota automatico ma è applicabile anche per le auto "manuali".

L'idea di Google nasce addirittura nel 2014, anno in cui è stato sottoposto il brevetto. Ovviamente la "colla" non sarebbe esposta agli elementi dato che il sistema sfrutta uno strato protettivo che, in caso di incidente, si rompe immediatamente esponendo la sezione adesiva sottostante.

Restano però alcuni dubbi: innanzitutto sappiamo che la parte più pericolosa durante un impatto auto-pedone è proprio il primo colpo, sebbene l'impatto secondario (con la strada o, peggio, con un altro veicolo) non sia da sottovalutare. Quindi si, incollare il pedone al cofano potrebbe limitare i danni ma cosa accadrebbe nel caso in cui il blocco "auto+pedone incollato" dovesse colpire un veicolo che li precede?

E ancora: se il pedone dovesse restare incollato in una posizione dove braccia, gambe o peggio ancora testa si trovano al di sotto del paraurti, rischiando danni da trascinamento con la strada fino a frenata conclusa?

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 612 euro.
Lg G6 H870 32gb Black è disponibile da puntocomshop.it a 379 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve