Alfa Romeo Giulia: gli accessori di Mopar

16 Maggio 2016 0


La nuova berlina del Biscione si può ora personalizzare con gli accessori del marchio Mopar, lo specialista di aftermarket, servizi e Customer Care del gruppo FCA.

L'attesa serie di accessori firmati da Mopar per la nuovissima Alfa Romeo Giulia è ora disponibile all'acquisto. Il marchio americano, appartenente all'ala "yankee" del Gruppo FCA, ha potuto finalmente mettere mano al progetto Giulia, proponendo per la prima volta 80 accessori volti ad esaltarne estetica, performance e funzionalità.

I progettisti di Mopar hanno dedicato alla nuova Giulia un nuovo kit aerodinamico, composto da profilo anteriore, minigonne laterali ed estrattore posteriore, oltre a chicche come le luci di cortesia con proiettore a LED sulle maniglie esterne, le cover chiavi in tinta tristrato (bianca e rossa), i tappi valvole con logo Alfa, i tappi olio e carburante in alluminio.


Ben più consistenti gli interventi sui nuovi cerchi in lega, con diametro da 17, 18 e 19", mentre sono realizzati in fibra di carbonio alcuni dettagli come le calotte degli specchietti retrovisori, la calandra frontale a V, il pomello del cambio e i battitacco illuminati, che alleggeriscono ulteriormente il peso piuma della nuova berlina del Biscione.

Numerosi poi sono gli accessori volti ad esaltare la funzionalità della vettura: sono disponibili un box ripiegabile per il bagagliaio, una vasca semirigida a protezione del vano di carica, i tappetini in plastica il gancio di traino, e le barre portatutto.


Completano la collezione una serie di dispositivi di sicurezza attiva e passiva come l'allarme, i sensori di parcheggio, i bulloni ruota antifurto, il mantenitore di carica per la batteria e i seggiolini per bambini.

In occasione del rinnovamento del logo Alfa Romeo, Mopar ha voluto omaggiare la casa del biscione realizzando una collezione che prende spunto dal redesign del celebre marchio, progettata in sintonia con i designer del Centro Stile Alfa. Gli oggetti sono realizzati con materiali prestazionali come carbonio, alluminio o Nycrotech, mentre sono disponibili nuove collezioni di abbigliamento e accessori di pelletteria.


Chi acquista Mopar ha poi diritto a tutta una serie di contratti di assistenza chiamati Mopar Vehicle Protection, con inerventi eseguiti da tecnici altamente qualificati, ricambi originali, servizi di manutenzione e garanzia estesa.

Inedito è poi il servizio realizzato da Mopar specificamente per la nuova Giulia: il pacchetto Tyre Care consiste nella fornitura di un treno di pneumatici invernali Pirelli, quattro cerchi in lega di disegno specifico, servizio di montaggio, smontaggio, equilibratura e bilanciamento, oltre al servizio di tyre hotel per lo stoccaggio sicuro e garantito degli pneumatici.

Una serie di proposte a 360 gradi, offerte per la prima volta da Mopar su un modello chiave per il futuro del marchio.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO