Genesis: l'ibrido plug-in è in arrivo

09 Maggio 2016 0


La gamma del neonato brand premium di Hyundai sarà presto interessata dal debutto di nuove varianti ibride plug-in dei modelli attuali e futuri.

Il CEO di Hyundai North America Dave Zuchowski, intervistato da Automotive News, non ha dubbi: per poter sfondare nella fascia alta del mercato (quella definita "premium") è importante (anzi, indispensabile) investire nello sviluppo di modelli con propulsione alternativa alla solita benzina.

Per questo motivo il brand premium del costruttore coreano, il neonato Genesis, ha confermato di essere al lavoro sullo sviluppo di powertrain ibridi plug-in che, secondo il CEO, sono la giusta via di mezzo tra i tradizionali motori a benzina e quelli puramente elettrici: estendono l'autonomia della vettura, riducono le emissioni, cancellano l'ansia da ricarica e permettono di viaggiare per discrete distanze senza emettere nulla.


Genesis, la cui gamma è composta attualmente dalla grande berlina G90 (venduta anche in Italia), ha intenzione di ampliare la propria gamma con un una coupé, una berlina media (anticipata dalla berlina Coupé G70, qui sotto, esposta come concept all'ultimo salone di New York), due SUV e un'ammiraglia da posizionare al di sopra della G90.


Se le intenzioni di Genesis verranno rispettate, allora è probabile che ognuno dei modelli in arrivo riceverà una variante ibrida plug-in. Questo, secondo Hyundai, è l'unico modo per attirare clienti nei concessionari di un brand ancora poco conosciuto. Al momento il gruppo coreano offre modelli "verdi" di ogni tipo: si va dai piccoli SUV (Kia Niro) alle berline medie (Hyundai Sonata), fino all'ultima Hyundai Ioniq, offerta come mild-hybrid, plug-in ed elettrica. C'è spazio anche per l'idrogeno, con la Hyundai ix35/Tucson.

A proposito di idrogeno, la casa coreana ha confermato di essere al lavoro sulle Genesis a idrogeno, anche se il debutto sul mercato è ancora lontano (si parla di decine di anni).

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tigershopit a 695 euro oppure da Amazon a 775 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani