Porsche 718: anche la Cayman "si fa in quattro"

25 Aprile 2016 0


Sull'onda del profondo restyling della Porsche Boxster, presentata allo scorso Salone di Ginevra, arriva la nuova Porsche 718 Cayman, la versione coupé del modello "entry-level" del brand tedesco. Anche qui troviamo due nuovi motori 4 cilindri boxer turbo da 300 e 350 CV.

A pochi mesi dal debutto della 718 Boxster, Porsche svela il profondo restyling della versione coupé, quella Cayman che ha sempre sofferto di complessi di inferiorità rispetto all'illustre sorella 911 e che potrebbe, in questo interessante restyling, costituire una nuova alternativa più economica, ma allo stesso tempo molto interessante.

Come sulla 718 Boxster, alle tante novità estetiche (nuovi gruppi ottici con i caratteristici LED a 4 punti, paraurti anteriori e posteriori ridisegnati, scarichi trapezoidali o tondi a seconda del livello di potenza) si aggiungono 3 lettere che rimandano allo storica 718 quattro cilindri del 1957. Anche qui troviamo i nuovi 4 cilindri boxer da 2 litri e 300 CV per la versione "base" e 2.5 litri e 350 CV per la versione S.


All'interno, nuovi sono la plancia, ora caratterizzata da bocchette d'aerazione tondeggianti, e il sistema di infotainment, che ora è il Porsche Communication Management di ultima generazione.

Rispetto alla Boxster, Porsche dichiara un telaio ancora più rigido, con migliorie alle sospensioni e allo sterzo (più diretto del 10%), mentre le ruote posteriori sono più larghe di mezzo pollice, per aumentare la stabilità.


Interessanti i dati sulle prestazioni dei nuovi motori boxer a 4 cilindri, che potrebbero far storcere il naso a molti puristi ma che, sulla carta, promettono faville: il 2.0 litri della 718 Cayman ha una coppia di 380 Nm fra 1950 e 4500 giri al minuto con 0-100 in 4,7 secondi e velocità massima 275 km/h, mentre l'aggiunta della turbina a geometria variabile al 2.5 litri della 718 Cayman S consente di avere una coppia massima di 420 Nm tra 1900 e 4500 giri, con 0-100 coperto in 4,2 secondi e 285 km/h di velocità massima. Tutti i dati sono riferiti alla versione con cambio doppia frizione PDK e l´opzionale Sport Chrono Package, che aggiunge il setting "Individual" ai noti "Normal", "Sport" e "Plus".

Già annunciati i prezzi per la Germania: la 718 Cayman parte da 51.623 euro, mentre la S sarà disponibile a partire da 64.118 Euro, tasse incluse. Entrambi i modelli saranno disponibili a partire da settembre 2016.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 605 euro oppure da Amazon a 648 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani