Infiniti QX Sport Inspiration: un nuovo concept a Pechino

25 Aprile 2016 0


Infiniti ha diramato tutte le immagini del prototipo della nuova generazione del proprio SUV medio, che debutta in veste semi-definitiva al Salone di Pechino.

Infiniti ha in programma un nuovo SUV di medie dimensioni, caratterizzato, come tutti gli ultimi SUV del Marchio giapponese, dalla denominazione QX, seguita da due cifre che indicano il segmento di appartenenza.

Con il QX60 appena rinfrescato e il QX30 totalmente nuovo, gli unici modelli che rimangono sulla lista sono il QX70, il grande SUV che è stato il primo modello del marchio ad essere importato in Italia, e il QX50, basato sul modello nato nel 2007 con il nome di EX.

La Casa giapponese, appartenente alla galassia Renault-Nissan, dettagli del frontale della nuova vettura, attesa al debutto sotto forma di prototipo al Salone di Pechino (da oggi fino al 3 maggio). Infiniti specifica che si tratta di un mid-size SUV, dunque un crossover di medie dimensioni che sostituirà QX50, più appetibile numericamente parlando rispetto al QX70. Il concept, chiamato QX Sport Inspiration, è una visione del futuro stilistico del brand giapponese in fatto di veicoli a ruote alte.


Dalle immagini ufficiali possiamo apprezzare un'auto dalle forme muscolose, con linee eleganti e sportive, caratterizzate dalla filosofia stilistica "Powerful Elegance" inaugurata con la berlina Q50, la coupé Q60 e le medie Q30 e QX30. Secondo il capo designer di Infiniti Alfonso Albaisa

Il QX50 Sport Inspiration esprime una potenza e un carattere che sono unicamente Infiniti. Con un design fluido e scolpito questo concept dimostra come Infiniti possa offrire qualcosa di nuovo ed eccitante sui nuovi SUV della gamma QX.

Questa nuova idea di auto promette versatilità nel fuoristrada grazie alla sua ampia altezza da terra (230 mm), al potente controllo di strada e al comfort di guida caratterizzato dalla specifica taratura di sterzo e sospensioni di Infiniti. La larghezza totale (escluse le telecamere per visione posteriore) è di 1.900 mm mentre la lunghezza è di 4.600 mm, posizionandosi proprio nel cuore del segmento dei SUV medi, lanciando la sfida alla prossima generazione di Audi Q5 (in arrivo entro l'anno), BMW X3, Mercedes GLC e Lexus NX.

Anche negli interni si respira un'atmosfera tipicamente Infiniti, come spiega Albaisa:

Per gli interni abbiamo giocato con una serie di materiali artigianali personalizzati e i nostri designer hanno utilizzato questi diversi materiali per dettare le forme, le linee e le rifiniture dell'abitacolo. Il connubio di diversi tipi di pelle - sia morbidi che più rigidi al tatto - creano un risultato che più si ispira alle forme naturali.


Sparito il doppio display nella console centrale, la plancia è ora semplificata e accoglie uno schermo più grande a mo' di tablet, mentre la strumentazione è completamente digitale. Rimane invariata la sensazione di fluidità delle linee e la sensazione di artigianalità dei materiali interni.

Non è ancora stato ufficializzato il comparto propulsivo che muoverà il concept: probabile tuttavia l'utilizzo di una piattaforma ibrida o elettrica. La versione di produzione potrebbe arrivare nel giro di un anno sulle strade di tutto il mondo.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 579 euro oppure da Amazon a 621 euro.
Dji Mavic Pro Fly More Drone (bundle) è disponibile da puntocomshop.it a 1,180 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve