Google Car: ecco come riconosce le frecce delle altre auto

12 Aprile 2016 0


Google ha di recente rivelato un brevetto che mostra in che modo la piccola Koala Car sia in grado di capire quando le altre auto in circolazione abbiano inserito gli indicatori di direzione.

La Google Car riuscirà ad identificare il momento in cui le altre auto avranno inserito gli indicatori di direzione, regolandosi di conseguenza. La notizia è stata confermata da un brevetto, rilasciato di recente dalla stessa Google. Il brevetto è l'ultimo di una lunga serie di patent depositati dall'azienda di Mountain View: sappiamo infatti che le Koala Car saranno in grado di riconoscere gli autobus e le buche del manto stradale. La domanda di applicazione del brevetto è stata fatta nel 2013, ma l'ufficio Brevetti degli USA lo ha pubblicato solo in questi giorni.

Come funziona questo brevetto? Come anticipato pochi giorni fa, la Google Car si serve di una telecamera anteriore a lungo raggio che effettua una scansione del traffico che l'auto ha davanti a sé. Grazie ad un'esposizione molto bassa e alla tecnologia LiDAR, sarà possibile scansionare anche oggetti con luminosità elevata, mentre la tecnologia disponibile renderà possibile individuare le variazioni di colore sul retro delle auto: in questo modo la Google Car sarà in grado di capire se le auto che precedono stiano frenando oppure abbiano intenzione di effettuare una svolta o un sorpasso.

Il sistema aumenterà enormemente le capacità del software di gestione della guida autonoma di reazione alle azioni dei veicoli che precedono, incrementando la sicurezza di vetture che, ancora per molti anni, costituiranno una minoranza assoluta nelle strade e autostrade di tutto il mondo (specialmente in Italia). I software di gestione si dovranno dunque aggiornare sempre più frequentemente per evitare collisioni dovute agli errori e alle manovre azzardate degli altri automobilisti.

La sicurezza è dunque fondamentale per proseguire lo sviluppo delle vetture a guida autonoma, e Google sembra essere nella direzione giusta. E, tanto per confermare che in Google non si arrendono di fronte ai problemi dati dalla sicurezza, hanno annunciato che in futuro le Google Car saranno in grado di fornire un servizio pari a quello dei taxi.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus è in offerta oggi su a 500 euro oppure da Amazon a 819 euro.
Sony Playstation Vr + Camera V2 + Gioco Vr World è disponibile da puntocomshop.it a 449 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault Scenic dCi 160 EDC Initiale Paris: recensione e prova su strada | HDtest

Renault

Renault Koleos: recensione e prova su strada

Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest