Bridgestone: promozione pneumatici estivi auto

07 Aprile 2016 0

Tempo di cambiare le gomme e tornare agli pneumatici estivi per le nostre auto. L'aumento delle temperature, infatti, mette in crisi la mescola degli invernali pensata per affrontare meglio il freddo e Bridgestone propone una promozione dedicata a chi deve sostituire il vecchio treno di estivi con uno nuovo. Potenza, Turanza, Ecopia e Dueler sono quindi coinvolti dalla campagna di sconti proposti sotto forma di rimborso direttamente sul proprio conto corrente.

L'iniziativa è valida per gli acquisti effettuati dal 15 aprile fino al 31 maggio 2016 e la data di inizio non è casuale dato che coincide con il termine dell'ordinanza sugli pneumatici invernali (o catene a bordo) nelle regioni e province più fredde (l'ordinanza varia da zona a zona). La promozione pneumatici è valida per l'acquisto di 4 gomme a partire dai 16 pollici di diametro presso i punti vendita aderenti tra cui la rete First Stop che è già abilitata alla promo.

All'acquisto si riceverà una cartolina con un codice da inserire, entro 15 giorni dalla data dello scontrino, sul sito bridgestoneperte.it insieme a dati e copia della ricevuta. Il rimborso sarà inviato sul conto dell'acquirente entro 60 giorni. Il rimborso sarà di 20EUR per i 16 pollici, 40EUR per i 17 pollici e 80EUR per i modelli dai 18 pollici in su.


Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus è in offerta oggi su a 450 euro oppure da Amazon a 542 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO