Jaguar: la prima elettrica entro due anni

30 Marzo 2016 0


Secondo quanto emerso dal web, Jaguar sarebbe intenzionata a lanciare sul mercato almeno un sistema di powertrain elettrico entro il 2018.

La corsa all'elettrico non è una novità. Quasi tutti i costruttori hanno un piano per l'elettrico, che sia ambizioso o solamente dettato dalle legislazioni, che sia riguardo alla mobilità 100% elettrica oppure solamente all'ibridazione di alcuni segmenti chiave.

Tra i costruttori premium, però, c'è qualcosa di più. Non si tratta della coscienza ambientalista. Qui è proprio una corsa alla supremazia nel campo delle vetture premium a zero emissioni. In prima linea troviamo BMW, forte di una serie di piani e infrastrutture già operative e ben funzionanti. Poi c'è Audi, attesa entro il 2018 con il suo primo SUV totalmente elettrico. E ancora, Mercedes, Lexus, Aston Martin, Porsche, Bentley, Maserati.

Jaguar non è da meno. Pare infatti che il premium Brand inglese sia al lavoro su un modello totalmente elettrico, da lanciare sul mercato entro il 2018, anno che diventa, quasi di diritto, "l'anno zero" della mobilità elettrica. Entro i prossimi due anni, dunque, Jaguar dovrebbe presentare almeno un nuovo modello a zero emissioni, che costituirà poi la base per ampliare il segmento.

La testata americana AutoGuide, in un'intervista a Ian Callum (capo del design di Jaguar), è riuscita a raccogliere la seguente dichiarazione:

Entro i prossimi due anni avremo qualcosa che non è spinto da un motore a benzina. La potenza verrà fornita da una coppia di criceti.

L'ironia di Callum è un chiaro messaggio: Jaguar sta lavorando ad un'alternativa ai motori a combustione interna. Non è ancora chiaro - né sono stati ancora avvistati prototipi che confermino o smentiscano - se il nuovo modello elettrico sarà basato su un'architettura esistente (il nuovo pianale a trazione posteriore di XE, XF e F-Pace?) oppure su una piattaforma sviluppata appositamente per l'occasione.

Un'indizio arriva dalla registrazione, in Europa, dei marchi I-Type, I-Pace ed EV-Type: se la logica di denominazione rimarrà invariata, tra le elettriche del futuro di Jaguar ci sarà sicuramente un SUV/Crossover (I-Pace) e almeno una sportiva (identificata dal nameplate "Type", finora riservato solo alla F-Type).

Appare dunque sempre più probabile che il primo modello elettrico di Jaguar possa essere una variante della F-Pace, in arrivo sul mercato dal mese di aprile. Questo sarebbe plausibile con i tempi di lancio: sviluppare un nuovo modello in due anni è quasi impossibile, specialmente se complicato come un'elettrica, mentre realizzare la versione elettrica di un modello esistente potrebbe essere facilmente fattibile entro il 2018.

Restando in casa JLR, Land Rover ha già in casa tre powertrain che potrebbero essere utilizzati anche da Jaguar: durante l'evento CENEX del 2015, il Brand ha svelato la nuova architettura eDM su tre SUV (uno diesel-ibrido tradizionale, un ibrido plug-in e uno totalmente elettrico).

Sarebbe lecito aspettarsi un'anticipazione durante i prossimi eventi: probabile il debutto di una concept car al prossimo Salone di Parigi.

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, compralo al miglior prezzo da Amazon a 349 euro.
Apple Iphone 8 256gb Argento Silver è disponibile da puntocomshop.it a 789 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault Scenic dCi 160 EDC Initiale Paris: recensione e prova su strada | HDtest

Renault

Renault Koleos: recensione e prova su strada

Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest