Glare-Free Highbeam: l'illuminazione intelligente secondo Ford

22 Marzo 2016 0


Ford introduce nell'alto di gamma un nuovo sistema di abbaglianti intelligenti, in grado di illuminare le strade più buie senza rischiare di abbagliare i conducenti degli altri veicoli.

Anche Ford si converte all'illuminazione intelligente: dopo aver introdotto sul mercato i fari full-LED adattivi (disponibili su Mondeo, S-Max e Galaxy), la casa dell'Ovale Blu compie un ulteriore passo in avanti presentando la propria tecnologia Glare-Free Highbeam.

Basato su una telecamera montata sulla parte superiore del parabrezza, grazie alla quale è possibile identificare i i fari dei veicoli che si incrociano (auto, moto e addirittura biciclette), il nuovo sistema - che in italiano significa "senza abbagliamento" - consiste nel bloccare la luce che potrebbe abbagliare gli altri veicoli, funzionando fino a 800 metri oltre la propria vettura. Funziona in abbinamento agli abbaglianti automatici Auto High Beam e ai fari full-LED adattivi Ford Dynamic LED, che modificano l'angolazione del fascio di luce e l'intensità dell'illuminazione a seconda di alcuni fattori essenziali, come velocità, luce ambientale, angolo di sterzo e distanza dal veicolo che precede.

Il sistema si adatta dinamicamente, e in tempi ridottissimi, alle mutevoli condizioni che si possono presentare sulla strada: veicoli che sopraggiungono, veicoli che ci sorpassano, biciclette a bordo strada e tanto altro.


Secondo Ford, gli abbaglianti automatici di questo sistema saranno attivati fino a 10 volte più spesso rispetto all'utilizzo che gli utenti fanno degli abbaglianti manuali. L'ingegnere di Ford Michael Koherr spiega così questo fenomeno:

Il sistema Ford Glare-Free Highbeam aiuta a massimizzare l'utilizzo degli abbaglianti e questo significa che i conducenti potranno vedere una percentuale significativamente maggiore di strada davanti a se - senza causare alcuna distrazione agli altri utenti della strada.


Ford è inoltre al lavoro per l'integrazione del pacchetto di illuminazione intelligente con un sistema di sensori e radar, in grado di offrire una visione completa dell'ambiente che circonda la vettura, a cominciare dalla lettura della segnaletica fino alla scansione degli elementi estranei alla vettura come animali e ostacoli improvvisi. Questo nell'ottica sempre più definita di una guida autonoma e semi-autonoma.

Il nuovo sistema Glare-Free è già ordinabile sulle monovolume S-Max, Galaxy e l'imminente SUV Edge, ma presto arriverà anche sulla berlina Mondeo.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 595 euro oppure da Amazon a 648 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: recensione auto elettrica, consumi e autonomia | VIDEO

Mercedes benz

Mercedes AMG GT R: prova su strada alla 1000 Miglia 2018 | VIDEO

Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano