Mercedes GLC Coupé: al debutto il 23 marzo

17 Marzo 2016 0

Mercedes ufficializza attraverso un video teaser la presentazione del nuovo Mercedes GLC Coupé il 23 marzo, giorno in cui apriranno i battenti del Salone di New York. Tre le parole chiave che contraddistingueranno la vettura: Dinamismo, Potenza e Agilità.

Dopo mesi di collaudi, foto spia camuffate e foto dove praticamente rimanevano nascosti solo i loghi, ecco che Mercedes ha ufficializzato il debutto, in anteprima mondiale, del secondo modello della famiglia GLC: il SUV GLC Coupé, che affiancherà il più grande GLE Coupé nella gamma dei Sport Activity Coupé della Stella.

A differenza del classico teaser fotografico, in questo video dinamico GLC Coupé si mostra in tutte le sue forme durante una breve capatina in pista: obiettivo della Stella è testimoniare quanto anche un SUV di dimensioni medio-grandi possa essere divertente da guidare.

[embed]

Per questo, 3 sono i termini con cui Mercedes-Benz descrive il proprio nuovo modello: dinamismo, potenza, agilità. Ovviamente, solo i test su strada e in pista potranno confermare o smentire questa presunta superiorità prestazionale rispetto agli altri SUV Coupé, BMW X4 in primis.

Da quel poco che si sente del rumore del motore e dalla calandra anteriore molto simile a quella del recentissimo Mercedes-AMG GLC 43, potrebbe trattarsi della versione curata dalla divisione Mercedes-AMG, anche se non è escluso il debutto di una variante ancora più performante.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus è in offerta oggi su a 530 euro oppure da Amazon a 775 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani