Renault Scenic: tutte le info| cerchi da 20" di serie | Video anteprima

02 Marzo 2016 0

[embed]

Spesso si parla di come concept e prototipi esagerino con i cerchi, per poi ritrovarci nelle versioni da produzione con misure nettamente inferiori. Bene, Renault Scenic non è tra questi modelli: con l'annuncio ufficiale arriva la dichiarazione del produttore, i cerchi da 20 pollici faranno parte della dotazione di serie. Perché iniziare proprio da questo particolare? Semplice, i 20 pollici non sono certo una misura da auto compatte e di sicuro non lo sono di serie anche su quei modelli che li prevedono (supercar a parte).


Si tratta di una mossa che fa capire le intenzioni del produttore con questa nuova generazione (qui la storia delle Scenic), l'obbiettivo alimentare il successo di cui questo modello ha goduto in passato, ammodernando la monovolume in questa quarta generazione che si avvicina molto allo stile di Captur.


Più lunga di 40 mm e più larga di 20 mm rispetto alla generazione uscente, Renault Scenic proporrà la possibilità dei proiettori a LED (sui livelli di allestimento più alti) e l'optional della livrea a due colori.

All'interno troviamo un bagagliaio da 572 litri con 63 ulteriori litri dai vari vani sparsi per l'abitacolo oltre ai tavolini posteriori e le due porte USB per chi siede dietro.

La gamma dei motori proporrà i classici del mondo Renault, in particolare i diesel da 1.5 e 1.6 litri che vanno dai 95 ai 160 cavalli. Per chi preferisce i benzina, invece, ci sono due TCe, uno da 115 cavalli e uno da 130.


Interessante anche la tecnologia Hybrid Assist, un'opzione elettrica per la Scenic Energy dCi 110 con cambio manuale. Il sistema sfrutta la rigenerazione dell'energia in frenata e decelerazione, un motore elettrico e la batteria da 48 volt che supporta il termico nelle fasi di massimo dispendio energetico.

Tra gli optional troviamo poi il 4CONTROL, il sistema a quattro ruote sterzanti, e il Multi-Sense, tecnologia che personalizza la guida modificando risposta di pedale dell'acceleratore e motore oltre alla velocità di cambiata del cambio EDC doppia frizione. Il sistema interviene anche su sterzo, illuminazione dell'abitacolo ed eventuale funzione di massaggio del sedile.

Immancabile poi la tecnologia di sicurezza attiva tra cui anti-collisione, monitoraggio angolo cieco, frenata automatica con riconoscimento dei pedoni e parcheggio automatico.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Tiger Shop a 408 euro oppure da Amazon a 459 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2