Capit Suit Dryer: l'asciuga tuta per il motorsport

06 Febbraio 2016 0


Per chi cerca una comodità in più durante le sessioni di allenamento o di gara con una due ruote (o una quattro ruote, dal kart al rally), ecco Capit Suit Dryer, un curioso accessorio che deriva dalla collaborazione del produttore con i team di MotoGP, Superbike, Cross e Formula 1 e permette di migliorare la vita nel paddock, in sella o nell'abitacolo.


Come dice il nome stesso, si tratta di un asciuga tuta dedicato ai modelli in pelle o in tessuto, in grado di produrre sia aria calda per l'asciugatura rapida, sia aria fredda. Creato per non danneggiare protezioni e tessuto, Suit Dryer è leggero e può funzionare sia a 100 V che a 230V, il tutto in uno strumento compatto facile da usare.

Basta infatti appendere la tuta al Suit Dryer come si farebbe con un normale appendi-abiti e premere un pulsante, lasciando al dispositivo il compito di diffondere l'aria da capo a piedi. Suit Dryer di Capit è disponibile a 193EUR IVA esclusa.



0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO