MERCEDES: è in arrivo la nuova Classe S Cabrio

25 Agosto 2015 0


Il Salone di Francoforte segnerà il ritorno di una stella: la nuova Mercedes-Benz Classe S cabrio, che segue la tradizione delle Classe S del periodo che va dal 1961 al `71. Inconfondibile, design esclusivo, materiali pregiati con un appeal di alta classe negli interni caratterizzano la nuova attesa cabriolet della Casa tedesca.

Quest´immagine ribadisce la parentela con l'antenata degli anni '60 per annunciare il suo arrivo: la Mercedes-Benz Classe S Cabriolet è pronta per il debutto all'imminente Salone di Francoforte. E si lascia intravedere in questo scatto che ne mostra l'abitacolo dall'alto, a capote abbassata.

La nuova scoperta di Stoccarda riporta sulle scene un modello, l'ammiraglia con la carrozzeria cabrio, che manca dal 1971 dai listini della Casa: mai, dopo le serie W111 e W112 (che ancora non adottavano la denominazione Classe S) la Mercedes-Benz aveva nuovamente progettato una vettura del genere.

La nuova cabriolet punta sul confort, grazie a tutta una serie di soluzioni che permetteranno di godersi appieno la guida "a cielo aperto": oltre ai noti Aircap e Airscarf, la Classe S offrirà un sistema di riscaldamento specifico per i braccioli e tutti e quattro i sedili. Oltre a un climatizzatore appositamente progettato per le esigenze del modello convertibile.

Quella che vedete è la prima immagine della Mercedes Classe S Cabriolet, affiancata non a caso dalla sua antenata: l'ammiraglia in versione scoperta del 1961. Per il momento si vede ancora poco dei dettagli dell'esterno.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani