Skully AR-1: nuovo video sul casco in realtà aumentata

07 Agosto 2015 0


Skully AR-1 è un interessante progetto che porta la realtà aumentata nel mondo dei caschi da moto, un prodotto lanciato tramite una campagna Indiegogo che si avvicina sempre più alla fase di produzione. Dopo il tour di maggio, pensato per portare in tutto il mondo il casco e raccogliere opinioni e feedback, il produttore è entrato nella fase di pre-produzione forte di una campagna di crowdfunding terminata ad ottobre 2014 con una cifra di 10 volte superiore a quella richiesta.

Skully annuncia che la fase di produzione per i clienti che hanno pre-ordinato il casco è stata avviata e in agosto arriveranno i primi AR-1 per i controlli di qualità e sicurezza che ogni casco deve superare. Dal filmato scopriamo poi che bisognerà attendere settembre per la produzione di serie e che i primi Skully AR-1 saranno inviati prima della stagione delle vacanze, probabilmente tra ottobre e novembre 2015.

Uno degli interrogativi che accomuna clienti e interessati, però, è relativo al produttore del casco: il video mostra infatti che Flextronix si occuperà dell'elettronica ma, ad oggi, non sappiamo chi realizzerà le calotte interna ed esterna che sono le parti fondamentali per garantire la sicurezza del motociclista in caso di impatto o caduta. Si tratta di un'informazione fondamentale: spesso abbiamo visto cloni cinesi di caschi che hanno evidenziato, nei test, un'insufficienza nella protezione del pilota rispetto ai marchi più noti. Si teme infatti che Skully utilizzi proprio produttori "low cost" e che quindi materiali, assemblaggio e progettazione degli elementi protettivi possano risultare inefficaci..


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: Live Batteria in extra-urbano

Volkswagen

Auto elettriche 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

È il navigatore l'optional più richiesto dagli automobilisti italiani