BMW e il parcheggio intelligente "Dynamic Parking Prediction"

03 Giugno 2015 0


BMW e INRIX hanno lavorato per una nuova funzionalità che farà parte, in futuro, della suite di servizi ConnectedDrive e che si chiama "Dynamic Parking Prediction". Il progetto del "parcheggio intelligente" è pensato per ridurre i tempi di ricerca di un posto auto tramite digitalizzazione delle mappe e analisi dei dati ricevuti da migliaia di veicoli utilizzati per generare uno schema predittivo.

Il prototipo sviluppato da BMW sarà mostrato a bordo di una i3 e la tecnologia permetterà di prevedere la disponibilità di parcheggio sfruttando un algoritmo che lavora insieme ai dati generati dalla flotta di veicoli connessi, risultando efficace specie nelle città. Durante la fase di sviluppo del prototipo, BMW ha provveduto a mappare digitalmente i parcheggi e ha utilizzato una flotta di test con migliaia di auto in grado di generare dati (anonimi) sull'utilizzo dei parcheggi, sia in "ingresso" che in uscita oltre che per le varie fasi di ricerca del posto libero.

Per il funzionamento, l'algoritmo prende in considerazione la città dove si sta cercando il parcheggio, le opzioni dell'area dove ci troviamo e il numero di posti disponibili e di autisti in cerca di un posto. In questo modo si ottimizza non solo il tempo di ricerca ma anche il "traffico" generato dalla ricerca di un posto. Dopo la presentazione del prototipo a Detroit, BMW lavorerà per completare questa tecnologia in modo da poterla integrare nei modelli destinati alla produzione. Con il crescere della diffusione e del numero di veicoli che genereranno dati, l'algoritmo crescerà nell'efficacia, permettendo quindi predizioni sempre più precise così da fornire al conducente alternative più certe.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 869 euro oppure da Amazon a 979 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2