D-MAX RACING: secondo posto allo Spa Rally

18 Marzo 2015 0


Anche il secondo appuntamento del BRC Belgian Rally Championship, il Campionato Rally Belga,  disputatosi a Spa lo scorso fine settimana ha dimostrato con quale impegno D-Max Racing stia affrontando questa avventura fuori dai confini nazionali: Cédric Cherain, affiancato da André Leyh, ha infatti terminato la gara al secondo posto assoluto dopo una gara di vertice che lo ha visto battagliare ad armi pari con due piloti ufficiali: il pluri-campione nazionale Freddy Loix, schierato da Skoda, e Kris Princen, schierato da Peugeot.

Cherain, con i colori ufficiali DS Belux e brillante quarto assoluto al termine della prima gara di Campionato disputata due settimane fa, ha fatto registrare tempi di tutto rispetto lungo tutte le Prove Speciali, primeggiando in due tratti cronometrati ed incamerando punti preziosi che lo portano ad occupare la seconda posizione assoluta nella Classifica generale del Campionato


Avrebbe potuto essere un risultato di squadra fantastico per le due Citroën DS3 R5 schierate dalla compagine di Venegono se Bertrand Grooten, in coppia con Damien Simons, non fosse stato costretto al ritiro al termine dell´11° Prova Speciale, quando occupava il 4° posto assoluto, a seguito di una serie di tre forature nell´arco di pochi chilometri che gli ha impedito di proseguire la gara. Grazie all´intenso lavoro degli ingegneri di D-Max Racing sul set-up della sua vettura, Grooten ha saputo costantemente migliorare i propri tempi fino all´episodio che lo ha prematuramente fermato privandolo di un piazzamento di assoluto prestigio.

"Alla vigilia di gara abbiamo svolto una proficua sessione di test per incrementare il feeling di Cédric Cherain e di Bertrand Grooten alla guida delle rispettive vetture ed i risultati di questo lavoro sono apparsi immediatamente positivi, con entrambe le nostre Citroën DS3 R5 ad occupare sin dal via i "piani alti" della classifica generale" ha dichiarato Max Beltrami, Team Manager di D-Max Racing, appena rientrato dalle Fiandre "Cédric Cherain ha costantemente occupato un posto sul podio fin dalle prime battute di gara ed ha brillantemente concluso la gara in seconda posizione assoluta mentre Bertrand Grooten non ha potuto terminare la gara a seguito di un´incredibile e sfortunatissima sequenza di forature nel corso della medesima Prova Speciale. In ogni caso torniamo dal Belgio assai soddisfatti: le vetture curate dai nostri tecnici non hanno infatti avuto alcun problema e si sono confermate velocissime ed oltremodo affidabili: il Campionato è ancora lungo e siamo pronti a dare battaglia fino alla fine".

Il prossimo appuntamento del Campionato Belga, il terzo della serie, è fissato per i giorni 10, 11 e 12 aprile a Tielt, nelle Fiandre Occidentali, da dove prenderà il via la quarantaduesima edizione del TAC Rally.

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact è in offerta oggi su a 475 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS

Auto

Polestar 1: autonomia record per la prima coupé sportiva ibrida plug-in

Auto

Toyota Concept-i: a Tokyo la famiglia di elettriche con intelligenza artificiale

Kia

Anteprima Kia Stonic: la prova del B SUV coreano