BMW Serie 2 Gran Tourer e Serie 1 Restyling al Salone di Ginevra| Video

04 Marzo 2015 0

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

La sigla BMW Serie 2, nata per la coupè derivata dalla nota berlina compatta serie 1, è stata poi declinata alla MPV  trazione anteriore Serie 2 Active tourer; ed ora viene ulteriormente utilizzata per BMW Serie 2 Gran Tourer, nuova monovolume della casa bavarese presentato in anteprima al Salone di GInevra.

Rispetto alla Active Tourer la Serie 2 Gran Tourer guadagna 21 centimetri in lunghezza, 5 in altezza e, grazie all'allungamento del passo, la possibilità di avere 7 posti e tanto spazio a bordo. Praticità in tutte le salse dunque per questa nuova configurazione della Serie 2 che beneficia della spiccata modularità dell´abitacolo per offrire tanto spazio, personalizzabile a seconda delle esigenze. La BMW Serie 2 Gran Tourer gode di un bagagliaio particolarmente generoso: parliamo di un volume di carico di 645 litri (contro i 468 litri della Active Tourer) espandibili fino a 1.905 litri. Il minivan bavarese sarà offerto con gli apprezzati allestimenti BMW: Advantage, Sport Line, Luxury Line con la possibilità di aggiungere le dotazioni del pacchetto M Sport.

La gamma motori della Serie 2 Gran Tourer offre diverse unità tre e quattro cilindri. Tra le versioni benzina troviamo la 218i spinta dal tre cilindri turbo da 136 CV, la 220i con motore quattro cilindri turbo da 190 CV. Le varianti diesel offrono la 216d con il tre cilindri 1.5 litri da 116 CV, la 218d con il quattro cilindri da 2.0 litri da 150 CV e la 220d xDrive col 2.o litri da 190 CV, cambio automatico a 8 marce e trazione integrale. Sulle altre versioni si può optare per la trasmissione manuale a 6 marce o l´automatico Steptronic a 6 velocità.

Altra anteprima per la casa dell'elica al Motor Show di Ginevra è la Serie 1 Restyling che, come da tradizione, giunta a metà carriera, si concede qualche ritocco estetico. Oltre a rinnovati paraurti e gruppi ottici, per adeguarsi al family feeling del marchio, il rinnovato modello d'ingresso della gamma porta anche novità tecniche.
La nuova BMW Serie 1 porta all´esordio infatti la nuova famiglia di motori BMW a tre e quattro cilindri. Dieci le unità disponibili, tutte turbo, equamente suddivise tra benzina e diesel. La versione 116i è equipaggiata con il 1.5 tre cilindri da 109 CV e 180 Nm di coppia, la 118i e la 120i adottano un quattro cilindri 1.6 rispettivamente da 136 e 177 CV mentre la 125i è spinta dal 2.0 da 218 CV e 310 Nm. Il 3.0 sei cilindri in linea della M135i, versione di punta riconoscibile per lo specifico pacchetto aerodinamico, raggiunge un picco di 326 CV e 450 Nm. La gamma diesel, quasi interamente rinnovata, include il tre cilindri 1.5 della 116d da 116 CV e 270 Nm (anche in versione EfficientDynamics con consumi ridotti) e il nuovo quattro cilindri 2.0 offerto in tre livelli di potenza: 150 CV per la 118d, 190 CV per la 120d e 224 CV per la 225d. Il cambio è un manuale a sei marce o lo Steptronic a otto rapporti (di serie per 125d, 120d xDrive e M135i xDrive).


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, compralo al miglior prezzo da Amazon a 337 euro.
Samsung Galaxy S8+ G955f 64gb Lte Viola Orchid Grey è disponibile da puntocomshop.it a 599 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault Scenic dCi 160 EDC Initiale Paris: recensione e prova su strada | HDtest

Renault

Renault Koleos: recensione e prova su strada

Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest